Carrello 0
Al London Festival of Architecture una installazione firmata Foster
ARCHITETTURA

Al London Festival of Architecture una installazione firmata Foster

Una tensostruttura conica alta 10m

 08/07/2008 – Foster + Partners ha progettato una installazione temporanea per il London Festival of Architecture . Il progetto, al quale i progettisti dello studio britannico hanno lavorato insieme all’artista del suono Bill Fontana, è stato ufficialmente presentato al pubblico il 21 giugno scorso.
 
Si tratta di una tensostruttura conica alta 10 metri che prende forma dall’intreccio di pannelli di tessuto sui quali sono state stampate le impronte delle mani del pubblico.
 
“La nostra installazione – commenta Alistair Lenczner di Foster + Partners – è stata concepita come celebrazione della collaborazione tra coloro che danno forma ad una architettura, ed in questo caso il pubblico ha contribuito a realizzare gran parte di tale operazione. Le impronte sui pannelli simbolizzano il contributo della gente alla creazione della struttura, mentre il suono ideato da Bill Fontana, incentrato sul tema dell’acqua, funge da elemento complementare alle corde, tipiche dell’attrezzatura nautica, che danno forma alla struttura”.
 
La tensostruttura, divenuta il simbolo dell’Exhibition Road Festival, è stata trasportata dal pubblico stesso che ha partecipato attivamente contribuendo al “tiro alla fune” che ha consentito di sollevare l’originale cono di 10 metri.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui