Carrello 0
512CIV: la nuova doga autoportante di Atena Spa
AZIENDE

512CIV: la nuova doga autoportante di Atena Spa

di

04/07/2008 -  È  la nuova doga 512CIV la novità estiva di Atena Spa, azienda leader nel settore della produzione di controsoffitti e rivestimenti in metallo che dal 1988 firma i più prestigiosi controsoffitti nel settore civile e navale.
 
Frutto della continua ricerca di prodotti e sistemi innovativi, la doga 512CIV, grazie alle sue caratteristiche tecniche, è destinata a diventare un prodotto di punta per l’azienda.
 
Realizzata in alluminio 7/10 con una costa alta ben 43 mm, e disponibile nelle larghezze di 400-500-600 mm, la nuova doga è autoportante fino a 3.5m.
 
Le linee pulite, il design moderno, l’eleganza propria della doga ne fanno la scelta ideale per i soffitti di corridoi, ballatoi, stanze ed ogni altro spazio in cui si vuole l’uniformità visiva dei pannelli unita alla grande flessibilità e soprattutto praticità della doga.
 
Installata tramite il semplice appoggio sul profilo perimetrale a “L” in alluminio 10/10, la doga 512CIV consente di realizzare in brevissimo tempo controsoffitti di ampie dimensioni, garantendo l’ispezionabilità dell’intercapedine sovrastante in qualunque punto del controsoffitto.
 
Tramite infatti la semplice pressione dall’alto verso il basso e senza l’utilizzo di alcuno strumento, qualunque doga può essere spostata e rimossa con semplicità.
 
La doga 512CIV è disponibile nella versione pre-verniciata nei colori bianco e Silver, ed in quella post verniciata in tutti i colori RAL.
 
Infine, come tutte le doghe Atena, anche la doga 512CIV può essere richiesta in una vasta gamma di forature: dalla microforatura elegante e sobria con fori da 0,75mm a forature circolari o quadrate di dimensioni molto più grandi che permettono di avere significative aree aperte.

 
 


Per maggiori informazioni:
 
Atena Spa
Via A. De Gasperi 52
30020 Gruaro (VE)
Tel. 0421 75526
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati