Carrello 0
Al via il Premio Nazionale di Architettura in Pietra
CONCORSI

Al via il Premio Nazionale di Architettura in Pietra

di Daniela Colonna

Istanze di partecipazione entro il 15 settembre 2008

21/07/2008 - Il Consorzio Produttori Marmo Botticino Classico ha indetto il Premio Nazionale di Architettura in Pietra "ARCH&STONE’08" con il quale intende promuovere un’iniziativa a cadenza periodica destinata a divulgare e premiare opere d’architettura contemporanea di qualità, realizzate attraverso scelte progettuali e linguaggi capaci di esaltare il valore e le potenzialità dei materiali lapidei impiegati conferendo loro il ruolo di protagonisti.
 
Tutti i progetti presentati dovranno riguardare edifici pubblici o privati, appartenenti a qualsiasi tipologia senza alcuna preclusione, realizzati in Italia o all’estero da progettisti di nazionalità italiana.
 
La partecipazione al premio è aperta ad opere realizzate da architetti o ingegneri in forma singola o da studi d’architettura o ingegneria di nazionalità italiana, i cui membri siano regolarmente iscritti ai propri ordini professionali d’appartenenza.
 
Ogni singolo candidato o gruppo potrà partecipare con un solo progetto realizzato e le opere presentate dovranno essere state completate fra il 01 gennaio 2000 ed il 31 dicembre 2007, pena l’esclusione.
 
L'ente banditore mette a disposizione i seguenti premi:
- 1° premio Euro 5mila
- Menzione speciale per l'Opera realizzata in Marmo Botticino Classico Euro 2.500,00
- Menzione speciale per l'Opera realizzata in pietra locale Euro 2.000,00
 
Tutti i progetti pervenuti saranno pubblicati in un catalogo che documenterà lo svolgimento del premio. I progetti inoltre saranno esposti nell’ambito della mostra in occasione della premiazione e delle manifestazioni fieristiche del settore.
 
Il materiale dovrà essere consegnato entro il
3 ottobre 2008.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati