Carrello 0
RISPARMIO ENERGETICO

La Regione Valle d’Aosta certifica gli edifici

di Rossella Calabrese
Commenti 7879

Pubblicata la Lr su rendimento energetico in edilizia e catasto energetico

Vedi Aggiornamento del 20/05/2011
Commenti 7879
22/07/2008 - È stata pubblicata sul Bollettino Ufficiale n. 28 dell’8 luglio scorso della Valle d’Aosta, la Legge regionale n. 21 del 18 aprile 2008 recante “Disposizioni in materia di rendimento energetico nell'edilizia”.

Il provvedimento disciplina le metodologie per la determinazione delle prestazioni energetiche degli edifici, i requisiti minimi di prestazione energetica per gli edifici nuovi e ristrutturati, i requisiti professionali e i criteri di accreditamento dei certificatori. Viene istituito, inoltre, un catasto energetico degli edifici e vengono fissati gli obiettivi per il miglioramento dell’efficienza energetica del parco edilizio e le forme di incentivazione economica.

Una successiva delibera individuerà i criteri per la determinazione degli indicatori climatici e le metodologie per la determinazione delle prestazioni energetiche, differenziate in funzione della destinazione d’uso e della complessità degli edifici. Sarà determinato, inoltre, il sistema delle classi di prestazione energetica e i relativi limiti, in modo da favorire interventi di riqualificazione per passare ad una classe migliore.

L’attestato di certificazione energetica, predisposto a cura del costruttore, è obbligatorio per gli edifici nuovi o sottoposti a ristrutturazione e nel caso di nuova installazione o ristrutturazione di impianti e può essere dimostrato mediante un’apposita targa posta in luogo visibile al pubblico.
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui