Carrello 0
AZIENDE

Andil Assolaterizi al SAIE 2008: riflettori puntati sul risparmio energetico

10/10/2008 - L' associazione nazionale dei produttori di laterizi sarà presente all'evento fieristico di Bologna , in programma dal 15 al 18 ottobre prossimi, presso lo stand A/180 del Padiglione 22 .
Sarà il risparmio energetico in edilizia - dal prodotto al processo - il tema conduttore dell'edizione 2008 del Saie , la manifestazione organizzata da Bologna Fiere che da oltre 40 anni presenta al pubblico il meglio dell'innovazione tecnologica e della cultura del costruire. Un tema, quello del risparmio energetico, che assegna un ruolo primario al laterizio, materiale costruttivo polifunzionale in grado di coniugare in modo efficiente tradizione ed innovazione.
 
Il Saie rappresenta l'appuntamento più importante per il settore dell'edilizia: quest'anno sarà l'occasione per riflettere, da mercoledì 15 a sabato18 ottobre, sugli scenari contemporanei e futuri dell'edilizia, ed in particolare di temi quali l'efficienza energetica ed il costruire sostenibile.
Andil Assolaterizi, associazione nazionale dei produttori di laterizi aderente a Confindustria, sarà presente al Saie presso lo stand A/180 del Padiglione 22, all'interno di LaterSAIE, lo spazio espositivo dedicato all'innovazione e alle tecnologie costruttive del settore dei laterizi. Tale area espositiva offrirà ai visitatori un ampio sguardo sullo specifico comparto e sulla relativa offerta, sia merceologica che tecnologica. LaterSAIE si sviluppa al centro dell'area del “Costruire Sostenibile”, con una forte connotazione degli spazi espositivi, veri ambienti, percorsi e luoghi di incontro di notevole impatto visivo.
 
Andil farà registrare in modo significativo la sua presenza anche presso il Saienergia, nuovo padiglione tematico (il 14) che da quest'anno il Saie dedica all'efficienza energetica ed ai relativi materiali e tecnologie per il risparmio energetico. In particolare, grazie alla fruttuosa collaborazione tra Saie, Andil Assolaterizi ed Iuav - ArTec (Facoltà di Architettura di Venezia), il laterizio sarà presente all'interno di Saienergia nella mostra “Tecnologie per l'efficienza energetica degli edifici: involucro opaco”, ubicata nell'intorno della “Piazza dell'Energia”, con cinque soluzioni stratigrafiche costituite da mock-up (modelli reali) che riproducono coperture, solai, facciate e tamponamenti, rappresentativi dei prodotti in laterizio. Nel percorso-mostra saranno esposte soluzioni di involucro che rispondono ai requisiti minimi legislativi (D. Lgs. 311/06), a conferma di come, utilizzando il laterizio e le relative tecnologie, si possano raggiungere i limiti imposti dalla normativa al 2010, anche con soluzioni "mature" ma tecnicamente evolute. Le stratigrafie “in mostra” hanno l'obiettivo di dimostrare che le soluzioni costruttive tipiche del nostro Paese soddisfano pienamente i livelli richiesti di comfort e assicurano risparmi concreti, sia in regime invernale che in regime estivo, grazie anche alle loro proprietà massive.
 
Andil Assolaterizi è impegnata da tempo per lo sviluppo edilizio sostenibile nel Paese e per il miglioramento dell'efficienza energetica nel settore delle costruzioni. Un'azione imperniata sul laterizio quale protagonista di un sistema edilizio ad elevata efficienza energetica, che adotta soluzioni massive per il contenimento dei consumi invernali ed estivi.
 
Il laterizio è infatti un materiale poli-funzionale:
 
- caratterizzato da una estesa gamma di prestazioni strutturali, termo-acustiche ed estetiche;
- puntualmente in linea con la normativa vigente;
- particolarmente indicato per il risparmio energetico;
- longevo anche in assenza di una particolare manutenzione;
- caratterizzato da un ridotto impatto ambientale, grazie anche alla possibilità di essere riutilizzato una volta dismesso.
 
Il laterizio è inoltre assolutamente sicuro per chi vive in abitazioni realizzate con tale materiale, in quanto privo di emissioni nocive e capace di assicurare ottimali condizioni di comfort e di qualità dell'abitare. Si tratta quindi di un materiale in grado di rispondere al meglio a tutte le problematiche relative all'edilizia sostenibile: dalla stabilità strutturale all'efficienza energetica, dall'economicità alla compatibilità ambientale, dalla curabilità al comfort termoigrometrico, dalla qualità dell'ambiente abitato alla sicurezza al fuoco.
 
 
Per informazioni:
ANDIL assolaterizi - ing. Gianfranco Di Cesare
Via A.Torlonia, 15 - 00161 Roma. Tel. 06 44 23 69 26 - Fax 06 44 23 79 30
 
Ufficio stampa Andil:
Simonetta Alpestre
Roberta Cristallo
Tel. 06 44 23 69 26 - Fax 06 44 23 79 30
 
Ufficio stampa B&T:
Daniela Da Milano
Via dei Cerchi 75 - 00186 Roma. Cell. 346 60 44 200 - Tel. 06 67 94 748 - Fax 06 67 94 777
www.betcom.it
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui