Carrello 0
RISPARMIO ENERGETICO

Riunione interministeriale sul pacchetto clima UE

Commenti 3173

Il Governo italiano conferma la veridicità delle proprie stime

Vedi Aggiornamento del 31/10/2008
Commenti 3173
30/10/2008 – Si è svolta martedì sera a Palazzo Chigi una riunione interministeriale sull’Ambiente, presieduta dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Gianni Letta. Lo fa sapere il Governo con una nota.
 
All’incontro hanno partecipato i ministri Stefania Prestigiacomo (Ambiente) ed Andrea Ronchi (Politiche comunitarie) ed i sottosegretari Adolfo Urso (Sviluppo) e Luigi Casero (Economia).
 
Al centro della riunione, la volontà del governo di ribadire la linea espressa a livello europeo in difesa delle posizioni italiane sulle direttive Ue. Interventi che, se introdotti, finirebbero per appesantire i bilanci delle nostre imprese.
 
Nell’incontro è stato stimato che l’impatto delle misure di controllo dell’anidride carbonica comporterebbe, in rapporto al PIL, un aumento dei costi superiori del 40% alla media degli altri Paesi. Un livello insostenibile per il nostro apparato produttivo, proprio alla luce dell’attuale crisi economica internazionale.
 
Nella riunione è stata anche confermata la veridicità delle cifre offerte dall’Italia sugli effetti delle direttive Ue e ribaditi gli impatti economico-industriali sulle aziende.
 
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui