Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Ministro Brunetta: la PA recluterà figure tecniche anche con l’aiuto degli Ordini
PROFESSIONE Ministro Brunetta: la PA recluterà figure tecniche anche con l’aiuto degli Ordini
AZIENDE

Nuovi blocchi Porotherm Plan plus Wienerberger

Blocchi rettificati in laterizio alveolato con fori saturati di perlite per prestazioni termiche mai viste prima

Commenti 7324
04/11/2008 - I blocchi Porotherm Plan plus sono molto diffusi nei principali Paesi nordeuropei e adesso, grazie a Wienerberger, sono da oggi disponibili anche in Italia. Porotherm Plan plus è un sistema di blocchi rettificati a incastro in laterizio porizzato con fori saturati di perlite (una varietà specifica di roccia vulcanica a bassissima conduttività termica), che consente di costruire murature monostrato con eccezionali valori di isolamento termico.
 
Le facce di allettamento rettificate, cioè perfettamente planari e parallele, consentono di eseguire, con una malta speciale fornita insieme ai blocchi, giunti orizzontali di solo 1 mm di spessore; l’incastro elimina invece l’impiego di malta per i giunti verticali.
 
Gli elementi Porotherm Plan plus, grazie alle loro elevate caratteristiche di isolamento termico e alla naturalità dei componenti laterizio e perlite, permettono di realizzare edifici a basso consumo di categoria superiore (tipo Casa Clima, Casa Passiva e Casa Classe A) senza dover ricorrere a soluzioni più costose − quali ad esempio pareti doppie o rivestimenti a cappotto − in quanto consentono di costruire con un unico materiale. 
 
I blocchi Porotherm Plan plus sono inoltre dotati di una cospicua massa frontale, in grado quindi di conferire alle pareti grande inerzia termica. L’inerzia termica di una parete “pesante”, infatti, ha un effetto positivo sulle condizioni di benessere e soprattutto sui consumi energetici, sia d’inverno che d’estate. L’elevata massa frontale della muratura monostrato offre anche un’eccezionale protezione dai rumori e il massimo dei requisiti antincendio.
 
I blocchi Porotherm Plan plus, già a partire da una parete monostrato di 30 cm di spessore, assicurano un valore di trasmittanza U di 0,25 W/m2K: il 24% in meno di quanto previsto dal dlgs 311/2006 per il 2010 in zona F!
 
Con i blocchi Porotherm Plan plus 36,5 si ottiene invece, per pareti di 36,5 cm di spessore (senza intonaco), un valore di trasmittanza termica U di 0,21 W/m2K. Per raggiungere lo stesso valore in una muratura in blocchi tradizionali di 30 cm di spessore è necessario applicare alla parete un pannello isolante di 14 cm, passando così a uno spessore totale di 44 cm (+7,5 cm).
Grazie ai giunti verticali a incastro e alle facce di allettamento rettificate, i blocchi Porotherm Plan plus permettono inoltre di ridurre i tempi di posa sino al 50% e i consumi di malta di ben il 90%.
 
 
Wienerberger Brunori su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, come sta andando e cosa ci aspetta? Leggi i risultati