Carrello 0
AZIENDE

Porte sezionali automatizzate Ditec nei box del Circuito cittadino di Valencia

Commenti 3470

Commenti 3470
13/11/2008 - Ancora una volta Ditec aprirà le porte, anzi proprio i box, ai piloti delle due e quattro ruote. Questa a volta con le automazioni speciali per porte sezionali installate nei ben 60 box presenti nel nuovo circuito cittadino di Valencia (Spagna).
 
Dopo aver equipaggiato gli ingressi ai paddock di Ducati Corse, Ferrari Corse, e altri famosi team del Motomondiale (Aprilia, Yamaha, Honda) Ditec è presente anche nella zona più “strategica” di uno dei più importanti circuiti cittadini europei.
 
La filiale spagnola Ditec (Ditec Espaňola) ha fornito e installato, con la collaborazione dell’azienda Puertas Metàlicas A. Ferrer, ben 60 automazioni Globe per porte sezionali che, grazie alle caratteristiche di efficienza, sicurezza, innovazione tecnologica, soddisfano perfettamente le esigenze di movimentazione, continuo impiego e instancabilità tipiche dell’impegnativo “back-stage” delle gare mondiali di automobilismo e motociclismo.
 
Il gruppo di traino Globe, installato a soffitto e completamente scorrevole, automatizza in modo
affidabile ogni tipologia di porta da garage non solo sezionale. Il cuore del prodotto é dotato dell’innovativo sistema con encoder che ne gestisce la corsa, la velocità e i rallentamenti della porta
sezionale e può rilevare così la presenza di ostacoli in apertura e chiusura. Una sicurezza richiesta all’interno dei box di una pista tortuosa come quella di Valencia dove si lavora sul filo del rasoio e ogni movimento di meccanici, tecnici e piloti deve essere il più possibile agevolato e senza intoppi.
Per questa esigenza la committente ha trovato nelle automazioni Globe Ditec le più affidabili del
mercato e in Ditec Espanola il partner più competente.
 
Ancora uno splendido biglietto da visita per Ditec fornitore protagonista del mondo sportivo delle
quattro e due ruote, una referenza importante da aggiungere al già ricco palmares dell’azienda europea, reso possibile grazie al costante impegno e alla continua innovazione che il marchio dimostra come leader di settore.


Ditec su Edilportale.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui