Carrello 0
EVENTI

Apre oggi i battenti Urbanpromo

di Rossella Calabrese

Evento di marketing urbanistico a Venezia

12/11/2008 – Al via oggi la quinta edizione di Urbanpromo, evento di marketing urbanistico, organizzato dall’ INU (Istituto Nazionale di Urbanistica) e dalla società di servizi Urbit (Urbanistica Italiana srl). L’iniziativa, che terminerà il 15 novembre , ha luogo presso Palazzo Franchetti , sede dell’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti di Venezia .
Nei quattro giorni di Urbanpromo, iniziativa collaterale all’ 11ª Biennale di Architettura di Venezia , si parlerà soprattutto di progettazione urbana pubblico-privata; pianificazione strategica e marketing territoriale; infrastrutture e mobilità.
 
La manifestazione, che intende promuovere il paternariato pubblico-privato e la cooperazione interdisciplinare rappresenta un momento di incontro tra enti detentori di poteri di pianificazione; proprietari pubblici e privati di complessi immobiliari da valorizzare; promotori immobiliari; imprese di costruzione; istituti di credito e fondazioni bancarie; investitori nell'immobiliare; società di intermediazione; realizzatori e gestori di infrastrutture e reti dei servizi; soggetti pubblici, privati e del mondo cooperativo coinvolti nella programmazione, realizzazione e gestione di servizi; istituti di ricerca; professionisti e studiosi. 
 
Urbanpromo propone quest’anno un calendario di 41 incontri tra convegni e riunioni. Argomenti chiave per questa edizione della manifestazione saranno: “etica dell’architettura”, “qualità del paesaggio”, “rigenerazione urbana”, “housing sociale”, “progettazione sostenibile”. Alcuni appuntamenti saranno dedicati ad un’analisi approfondita circa i risvolti dell’attuale congiuntura economica - segnata dalle “sempre più ridotte capacità d’investimento degli enti” – sui settori di riferimento.
 
Solo per fare un esempio, tra i convegni in programma, “Housing sociale. I protagonisti e le strategie” sarà dedicato alle politiche abitative pubbliche ed al comportamento degli operatori derivati dai dispositivi urbanistici, di natura perequativa o premiale, messi a punto negli ultimi tempi dai Comuni italiani; dalle nuove leggi urbanistiche e dalle iniziative di finanziamento sviluppate dalle Regioni in risposta all’ultima finanziaria,  nonché in base alle prospettive associate alla legge 133/2008 di conversione del decreto legge 112 e al “Piano Casa” del Governo. L’incontro avrà luogo venerdì 14 novembre presso la Sala del Portego diPalazzo Franchetti, a partire dalle ore 9.00.

O ancora, sabato 15 novembre, a partire dalle 9.00, la Sala Accademia del Palazzo, sarà sede del seminario Pianificazione, contabilità ambientale e cambiamenti climatici, dove verranno illustrati casi dicontabilizzazione, fisica e monetaria degli effetti ambientali indotti delle scelte di piano, soprattutto per quanto riguarda la riduzione dell’emissione di gas climalteranti (GHG). 
 
A complemento dei dibattiti e dei workshop in programma, Enti e Società partecipanti illustreranno attraverso pannelli, plastici e presentazioni video, ospitati all’interno di una mostra tematica, progetti ed opportunità d’investimento.
 
Nei quattro giorni di Urbanpromo saranno premiati i vincitori dei concorsi annunciati nell’edizione 2007 per le categorie: “Urbanistica”, “Energia sostenibile nelle città”, “Itinerari in trasformazione: Documenti per Urbanpromo”, “Il miglior piano regolatore delle città del vino” e “Ideazione della linea grafica per il concorso nazionale Il miglior piano regolatore delle città del vino”.
 
Tra i vincitori del “Premio Urbanistica ”, Zaha Hadid (premiata per il Museo del Mediterraneo a Reggio Calabria), Jean Nouvel (premiato per il progetto di Colle Val d’Elsa), ma anche emergenti come lo studio di architettura genovese OBR , ideatore delMuseo Pitagora a Crotone.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati