Carrello 0
URBANISTICA

Umbria: linee guida per la valutazione di incidenza

di Rossella Calabrese
Commenti 5592

Istituito un albo regionale delle figure professionali competenti

Commenti 5592
27/11/2008 - La Regione Umbria ha emanato linee guida regionali per semplificare l’iter amministrativo della procedura di Valutazione di Incidenza di piani e progetti da realizzarsi all’interno dei siti Natura 2000.
 
Ricordiamo che la Direttiva 92/43/CEE “Habitat”, recepita in Italia con il Dpr 357/1997, modificato dal Dpr 120/2003, ha introdotto l’obbligatorietà, per le Regioni, della procedura di Valutazione di Incidenza di piani e progetti che operano incidenze significative su specie e habitat presenti all’interno dei siti Natura 2000.
 
Al fine di semplificare tale procedura, la Regione Umbria, con la Delibera n. 1274 del 29 settembre 2008, ha predisposto le linee guida per:
- escludere, dalla procedura di valutazione di incidenza, i piani e i progetti che, pur interessando siti Natura 2000, non operano effetti negativi su habitat e specie contenuti al loro interno;
- esplicitare gli aspetti tecnico–scientifici e le informazioni da trasmettere alla Regione per una corretta valutazione di piani e progetti.
 
Della Delibera fanno parte:
- la relazione descrittiva dei contenuti della relazione di incidenza, modalità e relativa documentazione da trasmettere alla Regione, ai fini dell’espletamento della procedura di valutazione di incidenza;
- lo schema di presentazione dell’istanza di valutazione di incidenza dei Piani o Progetti localizzati nei siti di importanza comunitaria;
- lo schema di presentazione dell’istanza di non assoggettabilità del Piano/Progetto alla procedura di valutazione di incidenza.
 
Inoltre, la Delibera istituisce un albo regionale delle figure professionali competenti alla redazione degli studi per la Valutazione di Incidenza, in applicazione della normativa di settore.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa