Carrello 0
Antonio Citterio per FLEXFORM
DESIGN NEWS

Antonio Citterio per FLEXFORM

'Oggetti come specchi' per definire l'identità estetica dell'abitare

03/12/2008 - Con il lavoro di progettazione dell'architetto Antonio Citterio per Flexform nascono, oltre alle collezioni di piccole poltrone e complementi, i grandi divani: isole morbide composte da tanti elementi dimensionalmente diversi ed assemblabili che hanno radicalmente modificato le modalità dello "stare insieme" e di abitare lo spazio.

Tante collezioni famose: Longisland, Groundpiece, Status, Resort, presenti negli showrooms di tutti i paesi del mondo. Il progetto grafico e l'immagine della comunicazione - a cura di Natalia Corbetta - concorrono alla costruzione della rigorosa identità semantica propria di Flexform.

"Abitare è sempre un gesto estetico... per questa ragione gli oggetti dell'abitare sono tutti un po come degli specchi per chi li sceglie, o se si vuole, essi compongono inevitabilmente degli autoritratti: la loro scelta definisce un'estetica, attraverso questa, un'identità", scrive Ugo Volli presentando le collezioni del marchio Flexform.


FLEXFORM

Via Einaudi, 23
20036 MEDA (MI)
T +39 0362 3991
F +39 0362 399228
www.flexform.it
info@flexform.it

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati