Carrello 0
EVENTI

Bologna festeggia la Nuova Stazione di Isozaki

di Rossella Calabrese

Una mostra e degli incontri dedicati alla competizione

09/12/2008 – Bologna festeggia la conclusione del Concorso Internazionale di progettazione per il nuovo complesso integrato nell’ambito della Stazione di Bologna Centrale - Ferrovie dello Stato con un’esposizione dedicata ai 12 progetti finalisti della competizione, che ha visto vincitore il lavoro di Arata Isozaki in collaborazione con Arup Italia e M+T & Partners.

La mostra, organizzata da Ferrovie dello Stato insieme a Comune e Provincia e alla Regione Emilia-Romagna,  avrà sede presso la piazza coperta di Salaborsa fino al 10 gennaio 2009. Questi i nomi degli studi di progettazione invitati in qualità di espositori: 5 +1AA (Italia), Arata Isozaki associati - Arup Italia; Cruz y Ortiz Arquitectos (Spagna); Ingenhoven Architekt (Germania); Jean Nouvel (Francia) - Arep; M.B.M (Spagna) - Carlo Aymonino; MVRDV (Olanda): Ricci & Spaini (Italia); Skidmore Owings & Merril (USA) - Peter Eisenman - Piero Sartogo; Souto Moura Arquitectos (Portogallo) - David Chipperfield; Stefano Boeri (Italia); UNStudio (Olanda). Ciascun lavoro è illustrato attraverso l’ausilio di plastici, video, simulazioni e rendering.

In questi stessi giorni, il secondo ballatoio dell’Urban Center Bologna ospita una rassegna di interessanti documenti cartacei riguardanti non solo i progetti in gara, ma anche lo stato di progettazione delle nuove stazioni dell’Alta velocità di Torino, Napoli e Firenze, rispettivamente progettate da Arep, Hadid, Foster.

Molteplici le occasioni d’incontro per discutere del progetto di trasformazione della Nuova Stazione assieme a professionisti, esperti ed istituzioni. Tra questi avrà luogo oggi pomeriggio alle 17,30, presso l’Auditorium “Enzo Biagi” di Salaborsa, la presentazione del volume “ Bologna centrale. Città e ferrovia tra metà Ottocento e oggi ”, a cura di Dirindin e Pirazzoli. 

L’iniziativa vedrà la partecipazione di Maristella Casciato, storica dell'architettura contemporanea dell'Università di Bologna, Patrizia Gabellini, docente del Politecnico di Milano e membro della giuria del concorso per la Stazione,  e Carla Giovannini, docente di geografia urbana e Preside della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Bologna.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati