Carrello 0
Bratislava: ultimato il RELAXX center
ARCHITETTURA

Bratislava: ultimato il RELAXX center

di Roberta Dragone

Il progetto è firmato dallo studio AK2

12/01/2009 – È stato ultimato a Bratislava il RELAXX sport and leasure center , un edificio multifunzionale progettato dagli architetti slovacchi   Andrea Klimková e Peter Kručay alla guida di AK2 architectural studio .
 
La struttura sorge lungo Einstein street, su un lotto stretto e lungo che ne ha determinato la geometria di base. In pianta l’edificio raggiunge i 100 metri in corrispondenza dell’asse più lungo, mentre in ampiezza di estende sino a 20 metri sul lato ovest e per 14 m sul lato est.
 
I progettisti definiscono l’opera “dinamica e poetica al tempo stesso”. Da un lato una massa compatta poggia su quattro pilastri in cemento a forma di U capovolta, per poi innalzarsi su due livelli. Il lato opposto dell’edificio poggia su un cuboide di 2 piani.
I complessivi sei piani della struttura raggiungono la stessa altezza del vicino mobilificio denominato Atrium.
 
Caratterizza la struttura una alternanza di trasparenza e opacità. La parte solida della superficie più esterna è rivestita in zinco titanio color grigio chiaro. Tale rivestimento avvolge l’intero volume abbracciandolo su tre lati. Ne risulta un volume a forma di C. La facciata nord e i due lati più corti sono invece completamente vetrati.

Al primo piano trovano spazio bar e negozi; il secondo piano accoglie un centro benessere; il terzo piano ospita un campo da golf al coperto, un bioristorante, un solarium ed uno spazio di giochi per bambini; quarto e quinto piano sono dedicati alle attività sportive, acquatiche e non, e di intrattenimento. I due piani interrati sono occupati da parcheggio e spazi di servizio.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati