Carrello 0
Al via la partnership tra FORUM PA e INU
AZIENDE

Al via la partnership tra FORUM PA e INU

13/01/2009 - L’efficienza nella gestione del territorio è un tema sempre attuale, e lo è a maggior ragione in questo periodo, alla luce di un contesto caratterizzato dalla crisi economica – che obbliga gli enti pubblici alla razionalizzazione e all’ottimizzazione della spesa – e dalla vasta riforma della funzione pubblica.
Partendo da questa consapevolezza, l’Istituto nazionale di urbanistica e FORUM PA hanno avviato una partnership che intende dare un contributo di idee e innovazione al dibattito pubblico e istituzionale, con l’obiettivo di stimolare gli operatori qualificati ma anche costruire reti e relazioni.
 
La collaborazione vedrà il suo culmine alla prossima edizione di FORUM PA quando, dall’undici al quattordici maggio alla Fiera di Roma , sarà a disposizione dei visitatori il ricco zoom espositivo “Cantieri urbani e territoriali”, articolato da FORUM PA su quattro temi: “Trasformazioni urbane e riqualificazioni di aree dismesse”, “Gestione e valorizzazione dei patrimoni immobiliari pubblici”, “Infrastrutture e trasporti”, “Pianificazione”. La manifestazione intende coinvolgere attori istituzionali, come il governo e i ministeri interessati, amministrazioni locali, operatori privati e finanziari.
 
L’Inu offrirà il suo contributo attraverso due canali. Innanzitutto il “Master diffuso” , un percorso di formazione sui temi dell’innovazione legislativa e sugli strumenti di pianificazione in ambito urbanistico, composto di più sedute didattiche, da 50 minuti l’una, che si svolgeranno nel corso della manifestazione secondo un calendario che verrà pubblicato sul sito www.forumpa.it.
Alla Fiera di Roma ci saranno poi le “Officine dell’Inu” , incontri dove gli espositori avranno la possibilità di illustrare i propri progetti e confrontarsi condividendo le esperienze più positive.
Per la vasta sezione congressuale è in programma un convegno organizzato da Inu e FORUM PA, incentrato sulla necessità dell’adozione di una filosofia “unitaria” nella gestione e nella pianificazione degli interventi sul territorio, già al centro della proposta di legge che l’Istituto nazionale di urbanistica ha presentato lo scorso novembre. 
 
Ma la collaborazione tra FORUM PA e Inu è già partita e, prima dell’appuntamento di maggio, sono in agenda una serie di articoli sui temi cardine della rassegna. E’ “Urbanistica informazioni” , la rivista bimestrale dell’Inu, la sede degli approfondimenti curati da FORUM PA. Già pubblicati i primi due: sul numero del luglio e agosto scorsi un articolo sull’esperienza dei "Cantieri urbani e territoriali" a FORUM PA 2008; su quello di novembre e dicembre, un focus sulla gestione del patrimonio immobiliare pubblico, alla luce della recente normativa (art. 58 del decreto legge 112/2008) che incide sul processo di riqualificazione degli immobili pubblici. Ulteriori approfondimenti saranno presenti sui prossimi due numeri della rivista e guideranno l’avvicinamento alla rassegna di maggio.
Un appuntamento importante per chi ha a cuore l’efficienza dell’organizzazione del territorio, e la costruzione di un sistema virtuoso dove pubblico e privato riescano a fondersi nell’interesse generale.
 
Per informazioni e approfondimenti:
Andrea Scarchilli
Addetto stampa Inu
mob. 329.6310585
Redazione FORUM PA
tel. 06.684251
 
FORUM PA è un progetto integrato di comunicazione, che promuove un confronto diretto ed efficace tra pubbliche amministrazioni centrali e locali, imprese e cittadini sui temi chiave dell'innovazione nel sistema paese e nei sistemi territoriali. Un processo di approfondimento, ascolto, diffusione e valorizzazione di esperienze, che dura 365 giorni e che arriva, attraverso diversi mezzi e modalità, a target specifici, sviluppandosi lungo 3 asset: l'Expo (quest’anno si terrà dall'11 al 14 maggio alla nuova Fiera di Roma), le iniziative organizzate nel corso dell'anno in tutta Italia, il web.
 
L’INU è organizzato come libera associazione di Enti e persone fisiche, senza fini di lucro. In tale forma l’Istituto persegue con costanza nel tempo i propri scopi statutari, eminentemente culturali e scientifici: la ricerca nei diversi campi di interesse dell’urbanistica, l’aggiornamento continuo e il rinnovamento della cultura e delle tecniche urbanistiche, la diffusione di una cultura sociale sui temi della città, del territorio, dell’ambiente e dei beni culturali. Per ulteriori informazioni, www.inu.it .
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati