Carrello 0
A breve BAU 2009
EVENTI

A breve BAU 2009

di Rossella Calabrese

Architetture, materiali e sistemi per l'edilizia

07/01/2009 – Meno cinque nel conto alla rovescia per BAU 2009, salone internazionale dedicato a architetture, materiali e sistemi per l'edilizia industriale e commerciale, l'edilizia residenziale e l'arredamento interno.
 
L’evento a cadenza biennale avrà luogo dal 12 al 17 gennaio prossimi presso il Centro Fieristico di Monaco di Baviera, ospitando circa 1.800 espositori provenienti da quaranta nazioni. BAU si rivolge a livello nazionale e internazionale a progettisti, architetti e ingegneri nonché agli artigiani edili, imprese edili, rivenditori di materiali edili e rappresentanti dell'edilizia residenziale.
 
Ampia e sfaccettata l’offerta merceologica, distribuita in base a materiali edili, settori produttivi e aree tematiche. Questi i settori: Alluminio; Ascensori e scale mobili; Chimica per l’edilizia; Software e Hardware nell’edilizia; Rivestimenti per pavimenti; Tecnologia energetica/solare; Piastrelle/Ceramica; Demotica; Domotica legno/plastica; Concezioni spaziali; Pietre naturali/artificiali; Serrature/bandelle/sicurezza; Acciaio/acciaio inossidabile/zinco/rame; Pietre/Terre; Cancelli automatici/sistemi di parcheggio; Porte e finestre; Arredo esterni; Vetro; Mattoni/costruzioni per tetto; Servizi; Case editrici. Altrettanto variegato il calendario delle iniziative collaterali in programma, dai forum alle esposizioni, passando per i seminari tecnici.
 
Tra i protagonisti di BAU 2009, le ultime novità in merito alle costruzioni energeticamente efficienti ed al risanamento energetico degli edifici esistenti. Solo per fare qualche esempio, il 12 gennaio 2009, nel corso della giornata inaugurale del BAU, avrà luogo il congresso “Il futuro dell’edilizia – sostenibilità ed efficienza energetica”. In questa occasione sarà presentato ufficialmente il Sistema di certificazione dell’edilizia sostenibile sviluppato dal Ministero federale dei trasporti, edilizia e urbanistica (BMVBS) tedesco. Previsto, invece, per il 14 gennaio il simposio “Energia e sostenibilità”. Proposito del meeting, delineare i tratti fondamentali dell’edilizia attuale e futura, sottolineando opportunità, vantaggi ed eticità della progettazione sostenibile, attraverso gli interventi di architetti, ingegneri, esperti di energia e rappresentanti dell’industria.
 
Si concentrerà invece sul risanamento energetico del patrimonio immobiliare esistente il forum “Prassi degli edifici d’epoca” nel padiglione B0 della Fiera. Diversi gli incontri organizzati in relazione a “diagnosi degli edifici”, “edilizia senza barriere architettoniche”, “efficienza energetica”, “normativa sulla modernizzazione degli edifici”, “finanziamento ed incentivi”.
 
Altro tema cardine di Bau 2009, l’edilizia senza barriere architettoniche. Prodotti e soluzioni integrate pensate per “democratizzare” la fruizione del costruito e per realizzare strutture “per tutti” saranno ampiamente presenti in fiera. Prevista, a tal proposito, nel padiglione A4, un’esposizione tematica dedicata a questa tematica, assieme all’iniziativa “Vivere senza barriere”, dove sarà possibile visionare anche prodotti specificamente pensati per rispondere alle esigenze dei diversamente abili.
 
Altrettanto spazio avranno tematiche attuali quali “funzionalità”, “design”, “tecnica” ed “economicità”, temi salienti dell’11ª Giornata tedesca delle facciate, prevista per il 13 gennaio 2009. L’associazione tedesca dell’industria solare BSW-Solar terrà infatti il workshop “Gli edifici producono corrente e calore: applicazioni pratiche dei sistemi fotovoltaici e della termica solare”, tecnici, esperti e ricercatori saranno inoltre chiamati a raccontare la propria esperienza in merito all’argomento.
In occasione dell’iniziativa sarà attribuito anche il “Premio tedesco per le facciate 2009” per le facciate appese retroventilate, organizzato da FVHF.
 
Per consultare il programma completo di BAU 2009 clicca qui
Per consultare la lista completa degli espositori di BAU 2009 clicca qui
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati