Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Scuole, in arrivo 855 milioni per la manutenzione straordinaria degli istituti superiori
LAVORI PUBBLICI Scuole, in arrivo 855 milioni per la manutenzione straordinaria degli istituti superiori
EVENTI

A Milano ‘‘Omaggio a Piermarini’’

di Rossella Calabrese

Una mostra dedicata all'"Architetto della Scala’’

Commenti 3174
28/01/2009 – Ancora pochi giorni per visitare la mostra "Omaggio a Piermarini", presso il Museo Teatrale alla Scala di Milano.
 
L’iniziativa raccoglie sette documenti - manoscritti, disegni, incisioni, bozzetti – inerenti il più noto dei progetti disegnati dall’architetto neoclassico, ovverosia quello del Teatro alla Scala, fondato per volontà dell'imperatrice Maria Teresa d'Austria (a seguito del rogo che nel febbraio del 1776 devastò il Teatro Regio Ducale di Milano) ed inaugurato nell’agosto 1778. A ispirare il progettista folignate, già allievo di Luigi Vanvitelli, il Teatro Alessandro Bonci di Cesena.
 
Tra i pezzi in mostra spiccano il ritratto di Piermarini, dipinto da Martin Knoller nella seconda metà del ‘700; il volume del 1789 raffigurante alcune incisioni di Giacomo Mercoli tratte dai disegni originali di Piermarini sulla Scala; il Bozzetto per il primo sipario del Teatro alla Scala su soggetto di Giuseppe Parini, disegnato da Donnino Riccardi nel 1778; il Bozzetto per il timpano del teatro con il carro di Apollo e una terracotta di Giuseppe Franchi del 1778.
 
L’esposizione - promossa dal Comune di Milano, Assessorato alla Cultura, dal Comitato Nazionale per le Celebrazioni del Bicentenario della Morte di Giuseppe Piermarini (1734-1808), in collaborazione con il Museo Teatrale alla Scala e con  in la Civica Raccolta delle Stampe Bertarelli - terminerà il prossimo 2 febbraio.

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Edilizia, Superbonus 110%, Semplificazioni. Quali sono le misure più urgenti? Leggi i risultati