Carrello 0
RISULTATI

Assegnato l’AIA Architecture Firm Award 2009

di Rossella Calabrese

Vince Olson Sundberg Kundig Allen Architects

Vedi Aggiornamento del 11/05/2009
09/01/2009 – L’American Architecture Institute (AIA) premia Olson Sundberg Kundig Allen Architects con l’Architecture Firm Award  2009.
 
Il team di progettazione con sede a Seattle ha quest’anno vinto il prestigioso riconoscimento assegnato annualmente dall’Istituto a uno studio che, operando da più di un decennio, si sia distinto per l’elevata qualità dell’architettura concepita.
 
Fondato nel 1974, Olson Sundberg Kundig Allen Architects ha costantemente fuso nei suoi progetti i saperi di architettura, arte ed artigianato, avendo a cuore lo sviluppo sostenibile e coltivando nel suo vivaio molti giovani talenti.
 
Lo “spirito ecologico” dello studio trova origine nei primi anni Settanta: “le costruzioni possono essere ponte tra natura e cultura, ed avere effetti positivi sullo stile di vita degli individui", asseriscono i progettisti. Espressione più eloquente di questo principio sono i volumi “moderni” e perfettamente coesi al paesaggio costruiti lungo la costa nord ovest del pacifico.
 
Scott Allen: “La cosa grandiosa di questo premio è che viene attribuito non a un singolo individuo ma a un intero studio. Si tratta di un riconoscimento alla vera natura del lavoro dell’architetto ed onora le persone fantastiche che lavorano con noi, celebrando la cultura progettuale che abbiamo costruito negli ultimi trentacinque anni”
 
Il premio verrà ufficialmente attribuito nel corso di una serata di gala il prossimo febbraio. Nella stessa occasione il nome dello studio verrà inciso sul “Wall of Honor” all’ingresso della sede AIA a Washington D.C.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati