Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus, proposto tetto di spesa di 130mila euro per la messa in sicurezza antisismica
NORMATIVA Superbonus, proposto tetto di spesa di 130mila euro per la messa in sicurezza antisismica
CONCORSI

Al via il Premio Gubbio 2009

di Daniela Colonna

In gara progetti di riqualificazione di ambiti urbani o territoriali

Commenti 2649

18/02/2009 - L’Associazione Nazionale Centri Storico-Artistici (A.N.C.S.A.) ed il Comune di Gubbio, hanno bandito un concorso dal titolo “Premio Gubbio 2009”.

Il Premio intende promuovere un concreto avanzamento negli indirizzi e nei criteri di “interventi sul patrimonio edilizio esistente e nella riqualificazione di ambiti urbani e territoriali”.

E' rivolto alle Pubbliche Amministrazioni, agli operatori pubblici e privati ed alle Università.

Nella valutazione degli elaborati saranno tenuti in particolare considerazione gli elementi innovativi in tema di conservazione, riuso compatibile e valorizzazione dei manufatti e degli insediamenti storici urbani e territoriali.

In particolare tali elementi possono essere così riassunti:
- appropriata progettazione del riuso fisico, sociale ed economico del patrimonio edilizio esistente;
- stretta integrazione tra le previsioni urbanistiche e la progettazione architettonica;
- efficaci proposte di gestione economica e sociale degli interventi.

Il “Premio Gubbio 2009” è articolato nelle seguenti sezioni:

1 - Premio Internazionale - Sezione Europa.

2 - Premio Nazionale.

3 - Premio Internazionale - Sezione America Latina e Caribe. Aperti alle Pubbliche Amministrazioni ed agli operatori pubblici e privati che risultino promotori e/o esecutori di studi, progetti ed interventi avviati successivamente al 1° Gennaio 2002. Nel rispetto del tema e degli orientamenti suesposti, i candidati hanno la massima libertà nel tipo di proposte da sottoporre a giudizio.

4 - Premio Nazionale per Tesi di Laurea, Dottorato di Ricerca o Scuola di Specializzazione.
Aperto a coloro che abbiano conseguito il titolo negli Anni Accademici 2002-2003 e seguenti, con una valutazione non inferiore a 105/110 (o equivalente) e che abbiano approfondito con contributi innovativi e originali il tema del recupero e della riqualificazione, sia in forma di progetto che di ricerca analitica e/o teorica.

Tutti gli elaborati dovranno pervenire entro e non oltre il 15 giugno 2009.

 


Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui