Carrello 0
Alle Galeries Lafayette la collezione Krzentowski
EVENTI

Alle Galeries Lafayette la collezione Krzentowski

di Rossella Calabrese

164 icone d'arte e design

09/02/2008 – Aprirà i battenti il prossimo 1 aprile, presso la “ Galerie des Galeries ” al primo piano delle Galeries Lafayette di Parigi , la mostra “ Aujourd’hui plus qu’hier et moins que demain ” (“Più di ieri e meno di domani”).
 
La mostra, che avrà sede presso l’area del museo dedicata a “Arte, Moda e Design”, ospiterà  164 pezzi selezionati dal 1950 ai giorni nostri, ideati da cinquanta designer che hanno fatto la storia del design, raccolti dalla collezione privata “ Krzentowski ”. A curare la mostra - allestita da Bruno Rousseaud - Caroline Bourgeois.  
 
Appassionati d’arte contemporanea e design da trent’anni a questa parte,  Clémence e Didier Krzentowski hanno fondato nel 1999 “Kreo”, galleria-laboratorio dove la creatività degli artisti selezionati trova applicazione pratica e possibilità di promozione. La collezione, lungi dall’essere “statica” è in costante aggiornamento, accostando a pezzi che hanno fatto la storia dell’arte e del design contemporaneo, pezzi di nuova progettazione, scelti per la portata innovativa in termini di funzione, ironia o sperimentazione.
 
Ecco i nomi dei cinquanta designer in mostra: Franco Albini e Franca Helg; Ron Arad; Sergio Asti; Gae Aulenti; François Azambourg; François Bauchet; Belgiojoso-peressuti-rogers; Rudolfo Sonetto; Ronan & Erwan Bouroullec; Andrea Branzi; ernando Brizio; Achille e Pier Giacomo Castiglioni; Livio Castiglioni & Gian Franco Frattini; André Cazenave; Pierre Charpin; Joe Colombo; Pucci De Rossi; Next Architects & Aura Luz Melis (Droog Design); David Dubois; Front Design; Naoto Fukasawa; Konstantin Grcic; Gregotti-Meneghetti-Stoppino; Ineke Hans; James Irvine; Hella Jongerius; Harri Koskinen; Shiro Kuramata; Le Corbusier; Alessandro Mendini; Bruno Munari; Jasper Morrison; George Nelson; Marc Newson ;Verner Panteon; Pierre Paulin; Charlotte Perriand; Radi Designers; Tejo Remy; Gino Sarfatti; Jerszy Seymour; Wieki Somers; Ettore Sottsass; Philippe Starci; Superstudio; Martin Szekely; Roger Tallon; Maarten Van Severen; Nanda Vigo; Otto Zapf.
 
La mostra terminerà il prossimo 30 maggio.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

)