Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Nuovo Testo Unico Edilizia, passi avanti per la proposta di legge
NORMATIVA Nuovo Testo Unico Edilizia, passi avanti per la proposta di legge
RISPARMIO ENERGETICO

Basilicata, i bonus volumetrici diventano retroattivi

di Rossella Calabrese

Ok allo scomputo per i titoli abilitativi rilasciati prima del 1° gennaio 08

Vedi Aggiornamento del 14/04/2011
Commenti 7552
26/02/2009 - Diventa retroattivo il bonus volumetrico per favorire il risparmio energetico e l’utilizzo delle fonti rinnovabili in Basilicata.
 
L’articolo 48 della LR 31 del 24 dicembre 2008 (Legge Finanziaria regionale 2009) dispone che lo scomputo dei maggiori volumi di murature e solai necessari al miglioramento dell’isolamento termico ed acustico - previsto dall’art. 11, comma 1, della LR n. 28 del 28 dicembre 2007 (Legge Finanziaria regionale 2008) - è applicabile anche se il titolo abilitativo per l’intervento da eseguire è stato rilasciato anteriormente all’entrata in vigore della LR 28/2007, a condizione che venga presentata richiesta di variante in corso d’opera.
 
Ricordiamo che la LR 28/2007, all’articolo 10, prevede che la Regione disciplini:
- la metodologia per il calcolo delle prestazioni energetiche integrate degli edifici;
- l’applicazione di requisiti minimi e di prescrizioni specifiche in materia di prestazione energetica degli edifici di nuova costruzione e degli edifici esistenti sottoposti a ristrutturazione;
- i criteri e le caratteristiche della certificazione energetica degli edifici;
- le ispezioni periodiche degli impianti termici e dei sistemi di condizionamento d’aria;
- i requisiti professionali e i criteri di accreditamento dei soggetti abilitati al rilascio dell’attestato di certificazione energetica degli edifici e allo svolgimento delle ispezioni degli impianti termici e dei sistemi di condizionamento d’aria ( leggi tutto ).

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, come sta andando e cosa ci aspetta? Leggi i risultati