Carrello 0
Al via 4° edizione del premio "Casa leggera 2009"
CONCORSI

Al via 4° edizione del premio "Casa leggera 2009"

di Daniela Colonna

Progetto di un edificio di edilizia residenziale pubblica

23/03/2009 - L'Ordine degli architetti della provincia di Latina ha lanciato la 4° edizione del premio di architettura "Ernesto Lusana" la casa leggera 2009.

In questa 4° edizione del Premio, l'ente banditore ha riproposto lo stesso tema della scorsa edizione data l'esigenza ormai doverosa di realizzare costruzioni con metodologie a basso impatto ambientale.

In particolare il concorso ha ad oggetto la progettazione preliminare di un edificio sperimentale di edilizia residenziale pubblica da realizzare nel comune di Itri in provincia di Latina.

Tale intervento deve prevedere 15 alloggi orientativamente così suddivisi:
- n. 5 alloggi di 45 mq utili;
- n. 5 alloggi di 64 mq utili;
- n. 5 alloggi di 74 mq utili;
Ciascuno alloggio dovrà disporre di una cantina.

La scelta di riproporre il tema della casa, scaturisce dall'esigenza di riportare l'abitazione al centro del dibattito architettonico e culturale del nostro Paese, per reinventare idee e creatività nella ricerca progettuale al fine di trovare nuovi tipi e nuovi modelli più aderenti alle attuali condizioni sociali ed ambientali.

Si vuole promuovere la ricerca di nuove tipologie abitative compatibili con le mutate esigenze degli attuali fruitori, superando gli schemi tradizionali distributivi degli alloggi.

Ancora una volta l’obiettivo è quello di promuovere la qualità architettonica attraverso il concorso di progettazione e allo stesso tempo quello di incentivare l‘utilizzo di tecnologie innovative che preservino l’ambiente, sfruttando le risorse naturali e limitando le emissioni nocive inquinanti.

L’architettura e le tecniche costruttive sono sempre più dipendenti dallo sviluppo della ricerca scientifica: importante è che non sia l’industria ad anticipare delle proposte senza la collaborazione stretta del progettista.

La partecipazione al concorso è aperta agli architetti e ingegneri civili ambientali iscritti ai rispettivi Ordini professionali.

Le iscrizioni scadono il 24 aprile prossimo, mentre per gli elaborati ci sarà tempo fino al 9 giugno.

Al termine del concorso saranno distribuiti i seguenti premi:
- al vincitore del 1° premio 6mila euro;
- al vincitore del 2° premio 2mila e 500 euro;
- al vincitore del 3° premio mille e 500 euro.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati