Carrello 0
Venezia lancia un programma di "social housing"
CONCORSI

Venezia lancia un programma di "social housing"

di Daniela Colonna
Commenti 5700

Al via il concorso per interventi di edilizia residenziale non convenzionale

Commenti 5700

13/03/2009 - La immobiliare Veneziana srl, società controllata al 97% dal Comune di Venezia, ha lanciato un concorso al fine di promuovere, in attuazione delle proprie linee programmatiche ed operative in tema di social housing, un concorso di idee per la progettazione di interventi di edilizia residenziale non convenzionale.

Le aree coinvolte sono quelle di Mestre–Bissuola, via Cà d’Oro, Mestre-Favaro, e via Vallenari.

Su tali aree si intende promuovere un’attività finalizzata alla realizzazione di edilizia abitativa “non convenzionata” per la vendita e per la locazione a termine a canone calmierato.

L'esigenza è di soddisfare il fabbisogno di quanti pur non configurandosi per i requisiti di reddito quali potenziali destinatari dell’edilizia pubblica a carattere sociale hanno comunque difficoltà a trovare adeguata risposta nell’ambito del libero mercato.

Il progetto dovrà attenersi a scelte che contemplino l’utilizzo di energie alternative e soluzioni tecnologiche atte al contenimento dei consumi energetici ed idrici.

Si auspica che gli insediamenti di edilizia residenziale sociale possano svolgere un ruolo strategico per la riqualificazione edilizia, ambientale e sociale della città.

La partecipazione al concorso di idee è aperta a ingegneri e architetti iscritti negli appositi albi professionali.

Le istanze di iscrizione nonchè gli elaborati dovranno pervenire entro il 29 giugno prossimo.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa