Carrello 0
Al Salone del Mobile 3 nuovi concorsi di progettazione
CONCORSI

Al Salone del Mobile 3 nuovi concorsi di progettazione

Luci Virtuose; Progetti per il mobile; Bus Stop. I luoghi dell’attesa

21/04/2009 - In occasione del Salone Internazionale del Mobile 2009, Maggioli Editore presenta tre concorsi internazionali: “Luci Virtuose”, Progetti per il mobile” e “Bus Stop. I luoghi dell’attesa”, che si rivolgono a designer, architetti e progettisti.

“Luci Virtuose - Progetti di Luce” , il concorso indetto dalla rivista Flare con il patrocinio di Material ConneXion, NABA, Light + Building, e presentato durante Euroluce presso lo stand dell’Editore (Padiglione 22 – Stand 03) e al Fuori Salone all’interno dello spazio “Salus per Aquam”(Magna Pars, Via Tortona, 15 - (www.salusperaquamexhibit.com ), è volto alla progettazione di elementi luminosi a tipologia libera per l’ambiente pubblico o privato che risponda alle esigenze di risparmio energetico. Tema del concorso è la ricollocazione formale e funzionale dei progetti nei luoghi del benessere, e la progettazione di un corpo illuminante o di un sistema di illuminazione pensato per gli ambienti del relax, le SPA, i thermarium, le piscine.

Una novità per il concorso è che i corpi illuminanti potranno comprendere nuovi componenti costruttivi tecnici o illuminotecnici, progettati dai designer stessi e compatibili con il mondo della produzione, come ad esempio, estrusione in plastica, vetro o alluminio, componenti elettrici.
 
“Progetti per il mobile” , è il premio internazionale, voluto dalle riviste Compo Mobili e Dossier Habitat con il patrocinio di Material ConneXion, che invita i designer, gli architetti e i progettisti a realizzare i futuri “mobili contenitori” delle nostre case. Il concorso nasce dall’esigenza di una progettazione aggiornata di nuovi mobili e di spazi attrezzati per il contenimento di oggetti e strumenti d’uso domestico, collocabili in contesti abitativi sempre più piccoli.
Il concorso “Progetti per il mobile” sarà presentato ufficialmente in occasione del Salone del Mobile presso lo stand di Maggioli Editore, in Corso Italia, 29.
 
La testata Urban Design, con il patrocinio di  Material ConneXion, promuove il concorso internazionale di arredo urbano: “Bus Stop. I luoghi dell’attesa” , allo scopo di far riflettere sulle evoluzioni delle nostre città.
Il premio propone la progettazione di uno spazio pubblico dedicato a uno dei più frequentati luoghi di attesa delle aree urbane. Si tratta di progettare il complesso delle attrezzature utili a offrire riparo nell’attesa del mezzo pubblico e dei complementi estetici e funzionali che il progettista può ritenere opportuno inserire all’interno delle pensiline e attorno a esse, spaziando in diversi ambiti: comfort, sicurezza, illuminazione, comunicazione e servizi sanitari.
Il progetto di un luogo di attesa nello spazio pubblico deve avere anche la capacità di valorizzare il territorio diversificandosi in rapporto alle diverse identità ambientali, storiche e culturali.
Il concorso sarà presentato a Euroluce presso lo stand dell’Editore, Padiglione 22 – Stand 03.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati