Carrello 0
AZIENDE

Brianza Plastica ha festeggiato i 20 anni di PRO-AM Isotec

26/05/2009 - La PRO-AM Isotec, il torneo di golf per professionisti e dilettanti organizzato da Brianza Plastica, è giunto alla sua ventesima edizione. Come da tradizione, si è svolto presso il Golf Club di Carimate e, nelle due giornate dell'11 e 12 maggio, ha coinvolto 51 squadre per un totale di 204 concorrenti, frutto di una selezione sulla base di oltre 400 richieste d'iscrizione pervenute al Golf Club.
 
Nella classifica a squadre è stato premiato il team capitanato da Massimo Florioli e composta da Paolo Simone, Gerardo Vitali ed Alfredo Frigerio. Sul gradino più alto del podio della classifica individuale professionisti è salito Gregory Molteni.
 
Nato nel 1989 dalla passione del presidente Giuseppe Crippa per il golf e per la sua azienda, il torneo deriva dall'idea di promuovere Isotec, che all'epoca si presentava come un innovativo sistema per l'isolamento termico sottotegola e che, negli anni successivi, è stato accolto dal mercato come prodotto rivoluzionario e nuovo fiore all'occhiello di Brianza Plastica. Da quel momento Isotec e la gara che lo rappresenta hanno percorso strade parallele che li hanno portati ad affermarsi rispettivamente come uno dei prodotti di riferimento in campo edilizio per l'isolamento termico del tetto e una delle PRO-AM di golf più conosciute in Italia.
 
Isotec è un pannello dalle alte prestazioni termoisolanti con un valore di conduttività termica tra i più bassi del mercato, pari a 0,024 W/mK. L'intuizione che lo ha reso un prodotto dall'alto valore innovativo è stato un correntino portante in acciaio rivestito a caldo in Aluzinc, nervato e traforato in grado di assicurare la resistenza statica del pannello e funzionare da supporto per la posa del manto di copertura, rendendo possibile la microventilazione nel sottomanto e il convogliamento in gronda delle infiltrazioni d'acqua provenienti dal tetto. Nella sua semplicità, questa intuizione si è rivelata talmente funzionale da spingere Brianza Plastica ad approfondire gli studi e svolgere nuovi test per applicare la stessa tecnologia ad altri prodotti. Recentemente l'azienda ha infatti presentato Isotec Parete, il pannello termoisolante per l'isolamento termico delle pareti perimetrali, che impiega la stessa tecnologia di Isotec e permette di creare a secco un cappotto strutturale funzionale alla realizzazione di pareti ventilate.
 
L'impiego combinato di questi due prodotti garantisce un involucro edilizio dalle alte prestazioni energetiche e può portare a una riduzione fino al 50% annuo dei consumi legati al riscaldamento e al raffrescamento. Pertanto sono soluzioni ideali sia per la realizzazione di nuovi edifici, sia per interventi di riqualificazione e adeguamento energetico di edifici esistenti. Da qui la possibilità di beneficiare della detrazione Irpef del 55% prevista dalla Legge Finanziaria 2008 sui costi sostenuti per la riqualificazione energetica degli edifici.


BRIANZA PLASTICA su Edilportale.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati