Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Edilportale Digital Forum, la quarta giornata della fiera virtuale dell’edilizia
TECNOLOGIE Edilportale Digital Forum, la quarta giornata della fiera virtuale dell’edilizia
AZIENDE

Moduli Conergy PowerPlus: più energia dal sole

Commenti 4247
19/05/2009 - I moduli fotovoltaici Conergy PowerPlus sono prodotti da Conergy in Germania in uno dei più moderni stabilimenti solari del mondo, dove la catena integrata di produzione wafer-cella-modulo e l’alto livello di automazione dei processi garantiscono l’assenza di micro-difetti che possono inficiare la resa del modulo nel tempo.

Questa nuova generazione di moduli è caratterizzata da elevata qualità ed affidabilità, praticità d’installazione e d’uso, ottima integrazione con tutti i componenti dell’impianto fotovoltaico, stabilità e lunga durata.
 
I Conergy PowerPlus presentano una tolleranza di potenza particolarmente ridotta (±3%) che garantisce di ottenere dal modulo esattamente le resa prevista. L’alta resa è favorita anche dall’innovativo design delle celle con 3 bus-bar che, convogliando più velocemente la corrente al di fuori della cella, ne aumentano efficienza e vita utile. 
 
I moduli PowerPlus non solo sono certificati secondo i minimi requisiti di legge, ma rispondono anche agli standard qualitativi più severi, quali l’edizione 2 della CEI EN 61215 e la certificazione IEC 61730. Rispetto all’edizione base, la CEI EN 61215 Ed. 2 aggiunge alcuni test in condizioni elettriche e climatiche estreme. La IEC 61730 include verifiche di sicurezza ancora più stringenti, come la prova d’isolamento elettrico eseguita con tensione 4 volte superiore alla tensione massima di sistema (anziché pari alla tensione massima di sistema come nella IEC 61215), la prova di resistenza a carichi di 45 kg con energia cinetica di 540J, il test del fuoco e altre.
 
I Conergy PowerPlus sono progettati per integrarsi in maniera ottimale con tutti gli altri componenti dell’impianto fotovoltaico, a marchio Conergy o di altri produttori. La perfetta compatibilità modulo-inverter, ad esempio, è assicurata da una tensione massima di sistema dei PowerPlus pari a 1000 V, superiore a quella degli inverter comunemente in commercio.
A questo si somma tutta una serie di accorgimenti tecnici e di design che Conergy ha apportato ai PowerPlus per migliorarne prestazioni, funzionalità ed estetica.
 
La scatola di giunzione è provvista di connettori DC premontati, dotati di un comodo sistema di chiusura ad avvitamento “twinlock” che rende la connessione dei moduli veloce e affidabile. I connettori sono fissati saldamente alla scatola tramite un pratico morsetto a incastro che evita che i cavi pendano liberamente con il rischio di danneggiarsi.

I moduli hanno un pannello di spessore maggiorato (4 mm), in grado di sopportare carichi fino a 5.400 Pascal (load test) e una cornice resistente alla torsione, che ne consentono l’utilizzo anche in condizioni atmosferiche impegnative.
Il telaio privo di camera vuota evita infiltrazioni e danni causati da gelo e umidità. I profili sono stati studiati per sfavorire l’accumulo di elementi inquinanti e sporcizia. La cornice applicata tramite avvitamento anziché ad incastro garantisce maggiore robustezza e migliore impermeabilizzazione. 

La scatola di giunzione è stata progettata per non aderire completamente al retro del modulo, favorendo la ventilazione del diodo di bypass ed evitando così il surriscaldamento del modulo.
Per l’incollaggio modulo-cornice, infine, è utilizzato uno speciale nastro adesivo al posto del più comune silicone che molto spesso causa antiestetiche fuoriuscite.
I Conergy PowerPlus sono disponibili con potenza 190-200-210-220 W nella versione policristallina e fino a 230 W nella versione monocristallina.

CONERGY ITALIA su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui