Carrello 0
Varsavia trasforma ex fabbrica in hotel
ARCHITETTURA

Varsavia trasforma ex fabbrica in hotel

di Roberta Dragone
Commenti 4481

L’architettura industriale si integra al design moderno

Commenti 4481
22/06/2009 – Dopo Praga, Cracovia e Berlino, l’ Hotel Andel approda a Varsavia . Inaugurato nei giorni scorsi, il nuovo albergo quattro stelle trova spazio all’interno di una ex fabbrica tessile risalente al 1878. Dopo essere stata abbandonata per decenni, la struttura del magnate Izrael Poznanski è stata oggetto di un intervento di trasformazione promosso dal gruppo Warimpex e gestito da Vienna International Hotelmanagement.
 
Il progetto dell’architettura esterna porta la firma dello studio polacco OP ARCHITEKTEN Ziviltechniker GmbH guidato dall’architetto Wojciech Poplawski . Il design interno è stato curato dal gruppo Jestico+Whiles .
 
Il loro lavoro ha trasformato l’antico edificio di mattoni rossi in una lussuosa struttura ricettiva di 3100 metri quadrati con 278 stanze, in cui il carattere industriale dell’antica architettura sopravvive integrandosi al design contemporaneo: sono stati preservati i muri portanti e le vecchie colonne, ed è stata completamente ristrutturata la centenaria scalinata recuperandone l’originaria bellezza.
La nuova copertura in vetro assicura, insieme ai vecchi lucernari, la massima illuminazione naturale degli spazi interni.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa