Carrello 0
DESIGN NEWS

Atmosfere di AXA al Cersaie '09

138 la linea di sanitari-scultura

29/06/09 - Il marchio di ceramiche sanitarie AXA di Civita Castellana presenterà al Cersaie 2009 (Bologna dal 29 Settembre 2009) una linea di sanitari-scultura che…sporge direttamente dal muro senza soluzioni di continuità, con un’inclinazione di 138°.

Di qui il nome della serie che il nuovo direttore artistico delle aziende del Gruppo Giovanni Colamedici ha voluto abbinare a vasche, piatti doccia e mini-lavabi con forme geometriche elementari (il quadrato, il rettangolo, il cerchio) alleggerite da angoli dolci e smussati, ma anche da profili sottili che alterano la percezione dello spazio mantenendo ingombri ridotti.

Ecco dunque il lavabo Axa 138 col suo bacino generoso e comodo nonostante la misura minima (40 cm) con o senza zona d’appoggio per la rubinetteria in entrambe le soluzioni a terra o sospeso. Particolarmente “spettacolare” oltre che funzionale, la versione sospesa esalta il materiale ceramico che copre il sifone dando vita a un “unicum” di grande effetto.

Nella versione a terra vasi e bidet hanno dimensioni ridotte (52x37x42 cm di altezza). Il vaso è disponibile anche nella versione con cassetta mono-blocco in ceramica super-sottile (68,5 cm).

Con 138 l’architetto Romano Adolini ha tracciato le linee guida del primo capitolo di  Atmosfere: non una semplice linea di sanitari ma un vero e proprio programma  di rinnovamento che vedrà coinvolte le aziende del gruppo (Axa, White Stone, Colacril, Kerasan, Colavene, Colbam) nella produzione di sanitari ceramici, vasche e piatti doccia in resina poliminerale, box doccia in cristallo e alluminio nonché mobili e accessori sempre in resina poliminerale.

Axa (Cersaie 2009 – Bologna Stand C35 – Pad. 30)


Axa S.r.l.
Via Gargarasi Z.I.
01033 CIVITA CASTELLANA (TV)
T +039 0761 540175
F +039 0761 540175
www.axaonline.it
info@unoceramica.com

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati