Carrello 0
RISPARMIO ENERGETICO

Fotovoltaico, bando per ‘mille tetti’ a Viterbo

Commenti 7520

Entro il 27 luglio le domande per la copertura di gazebo e box

Vedi Aggiornamento del 08/10/2009
Commenti 7520
26/06/2009 - Scadrà il 27 luglio 2009 il bando della Provincia di Viterbo per l’installazione di 1000 gazebo o box con la copertura di pannelli fotovoltaici.
 
L’Assessorato all’Ambiente e alla Pianificazione Territoriale della Provincia di Viterbo ha pubblicato lo scorso maggio un bando che disciplina le procedure per la costituzione di un gruppo d’acquisto per la realizzazione di “gazebo fotovoltaici” di potenza pari a 3 kWp collegati alla rete elettrica nazionale. Le strutture potranno essere adibite a parcheggio auto o altro uso e situate nell’area indicata e di proprietà del cittadino.
 
Gli obiettivi del bando riguardano l’incremento dell’efficienza energetica negli usi finali, la diffusione delle fonti alternative a livello locale, l’incremento nell’accettazione delle nuove tecnologie da parte della popolazione attraverso l’informazione, la determinazione di impatti positivi economici e occupazionali e la produzione del risparmio energetico direttamente presso le famiglie della provincia.
 
A seguito dei sopralluoghi tecnici sarà stilata una graduatoria dei cittadini aderenti sulla base dell’ordine di ricezione delle domande. Contestualmente la Provincia di Viterbo provvederà ad emanare un bando per individuare un partner tecnico che sarà incaricato della realizzazione degli impianti. La Provincia condurrà inoltre la concessione ed erogazione del finanziamento a copertura dell’intera spesa.
 
La tariffa incentivante verrà ceduta all’ente finanziatore e il richiedente potrà usufruire dell’elettricità prodotta dall’impianto, con l’obbligo di custodirlo per una durata non inferiore ai venti anni. La manutenzione spetterà invece al partner tecnico.
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Altri commenti
thumb profile
ale

lentezza, sembra la parola d ordine della provincia, per i primi che hann fatto richiesta inziano ora a costruire qualcosa, per chi ha fatto domanda nel 2010 tutto tace e se ne riparlera' ad anno nuovo,per ora non sanno neppure chi fara i sopralluoghi e comunque secondo come cambiera' la tariffa incentivante del fotovoltaico andra' tutto a quel bel pese, comunque è simpatico vedere che nel nuovo bando la data di fine presenzazione domanda coincide con il termine ultimo della ditta per costriure l impianto (31/12/2010).. come dire.. tu fai richiesta e paga i 400E... poi chi sa.. comunque io chi ho provato e sono moderatamente fiducioso..esattamente come quando gioco al lotto