Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Subappalto, i giudici italiani si allineano all’UE: no al limite del 30%-40%
NORMATIVA Subappalto, i giudici italiani si allineano all’UE: no al limite del 30%-40%
EVENTI

Venezia: Architetti italiani a confronto

di Rossella Calabrese

In mostra prospettive e metodologie di 5 docenti d'architettura

Commenti 1678
02/07/2009 – L’Aula Valle del Cotonificio dell’Università Iuav di Venezia ospiterà fino al prossimo  13 luglio la mostra itinerante “Architetti italiani a confronto”.
 
Al centro dell’esposizione, curata da Martina Landsberger e Mauro Marzo, le riflessioni, tradotte in progetti e testi, di cinque architetti e docenti di progettazione architettonica, provenienti da altrettante facoltà italiane quali Venezia, Cesena, Sira­cusa, Bari e Napoli 2.
 
Attraverso i lavori in mostra, Armando Dal Fabbro (docente Facoltà di Architettura Università Iuav di Venezia), Gino Malacarne (preside Facoltà di Architettura “Aldo Rossi” Università di Bologna, sede di Cesena), Bruno Messina (docente Facoltà di Architettura Università di Catania, sede di Siracusa), Carlo Moccia (docente Facoltà di Architettura Politecnico di Bari) ed Efisio Pitzalis (docente Facoltà di Architettura Seconda Università di Napoli) si confrontano “virtualmente” su fondamenti e metodologie del progetto di architettura, eredità dei maestri, trasmissione del sapere attraverso l’insegnamento.
 
“Finalità dichiarata della mostra è porre a confronto il pensiero e le opere di alcuni architetti italiani delle ultime generazioni che, pur appartenendo a scuole diverse, condividono l’idea del progetto di architettura come momento di conoscen­za della realtà”, spiegano gli organizzatori della mostra, che in autunno si sposterà a Ravenna candidandosi a divenire, di tappa in tappa, uno spazio di confronto e dibattito per le scuole di architettura e un momento di formazione per gli studenti.

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui