Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus, dubbi su impianti termici e manutenzioni nelle unità immobiliari
RISTRUTTURAZIONE Superbonus, dubbi su impianti termici e manutenzioni nelle unità immobiliari
NORMATIVA

Piano Casa, in Lombardia slitta l’approvazione

di Paola Mammarella

Martedì prossimo il confronto sull’inclusione di centri storici e parchi

Vedi Aggiornamento del 30/09/2009
Commenti 5970
08/07/2009 – Slitta ancora il varo del Piano Casa in Lombardia. Il Consiglio Regionale avrebbe dovuto approvare ieri in via definitiva la legge per il rilancio delle costruzioni così come trasmessa dalla Giunta.
 
Nei giorni scorsi la maggioranza aveva ritirato gli emendamenti ed era stato ottenuto l’ok della Commissione Territorio. Bocciatura invece da parte di Verdi, Pd e Sinistra Democratica, che ha lamentato la presenza di azioni volte ad esautorare la Commissione. Mario Agostinelli, capogruppo regionale di Sinistra per Unaltralombardia, ha inoltre accusato la maggioranza di atteggiamento antidemocratico.
 
Il testo di legge non è stato discusso visto il mancato raggiungimento dei quattro quinti per il confronto sul provvedimento di urgenza, che tornerà quindi in Consiglio martedì prossimo senza lo stralcio della delibera sui centri storici chiesto dall’opposizione.
 
Contrario al Piano Casa il Consigliere dell’Italia dei Valori Stefano Zamponi, secondo il quale il provvedimento sull’aumento delle cubature oltre a comportare il rischio di inserimento di manodopera non qualificata e irregolare, sarebbe stato imposto dal Governo Centrale, non essendo immaginabile per la Regione.
 
Il ritardo nella discussione del disegno di legge sarebbe invece imputabile alle divisioni interne alla maggioranza secondo Marco Cipriano, esponente di Sinistra Democratica che, insieme a Franco Mirabelli del Pd, ha anche lamentato la mancata conformità del testo all’accordo raggiunto tra Governo e Regioni il primo aprile scorso. Nella norma della Lombardia possono infatti essere inclusi negli interventi di ampliamento volumetrico anche parchi e centri storici.
 
Nessun intoppo per il capogruppo del PdL Paolo Valentini, che ha annunciato la presentazione di nuovi emendamenti da parte della maggioranza per il miglioramento del testo e un confronto produttivo con l’opposizione.

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui