Carrello 0
NORMATIVA

Architetti, da settembre il nuovo codice deontologico

di Paola Mammarella

Le norme si applicano anche alle condotte precedenti se risultano più favorevoli all’incolpato

Vedi Aggiornamento del 06/11/2013
31/08/2009 - Entra in vigore il primo settembre 2009 il nuovo Codice Deontologico degli Architetti . Le norme, presenti anche sul sito www.awn.it, si applicano anche alle condotte rilevanti che sono state poste in essere prima della loro entrata in vigore se risultano più favorevoli all’incolpato.
 
Il Consiglio Nazionale Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori ha infatti approvato nella seduta del 10 e 11 giugno 2009 il Nuovo Codice Deontologico per la professione di architetto.

Il testo, formulato su espressa delega degli Ordini provinciali, è scaturito da un confronto dialettico che ha avuto inizio con la riunione di Parma del maggio 2007 per poi proseguire con gli incontri di Caserta del dicembre 2007 e con il percorso congressuale, dai congressi  provinciali e regionali al Congresso Nazionale di Palermo del febbraio 2008. Tale processo, partecipato e condiviso dagli organi territoriali rappresentativi della categoria che hanno fornito il loro fattivo apporto, ha contribuito alla definizione del presente testo redatto tenendo altresì conto delle valutazioni e indicazioni espresse dall'Antistrust.

Il testo si compone di 50 articoli e un preambolo in cui è indicata la valenza tecnica e culturale della professione di architetto. Agli architetti è riconosciuto un ruolo nelle trasformazioni fisiche del territorio, nella valorizzazione e conservazione dei paesaggi urbani, naturali e del patrimonio storico artistico.

Per questi motivi il Codice Deontologico garantisce il corretto svolgimento della professione, che spesso è caratterizzata da un rapporto di asimmetria informativa e fiducia nei confronti del committente.

A seguire saranno approvati e, quindi, pubblicati i codici deontologici riguardanti gli iscritti Pianificatori, Paesaggisti, Conservatori, Architetti Iunior e Pianificatori Iunior.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati