Carrello 0
Badesi riqualifica centro urbano a fini turistici
CONCORSI

Badesi riqualifica centro urbano a fini turistici

di Daniela Colonna

Riorganizzazione degli spazi, della viabilità e dei parcheggi

15/09/2009 - Il comune di Badesi, in provincia di Olbia Tempio, ha lanciato un concorso di idee per la riqualificazione urbana ai fini turistici del centro urbano.
 
Obiettivo è la riorganizzazione complessiva degli spazi, della viabilità e dei parcheggi.
 
La partecipazione al concorso è aperta a architetti, ingegneri, pianificatori, paesaggisti e conservatori iscritti nei relativi ordini professionali.
 
La proposta progettuale dovrà mirare ad una serie di azioni e interventi da realizzarsi in un ottica di valorizzazione e riqualificazione dell'area in oggetto, delle pertinenze e degli spazi circostanti.
 
In particolare dovranno essere definiti gli spazi circostanti garantendo la possibilità di aggregazione, incontro e fruibilità culturale per lo svolgimento di manifestazioni, spettacoli, rassegne cinematografiche ecc.
 
I progetti in gara dovranno anche definire il sistema della viabilità veicolare e dei parcheggi all'interno dell'area e delle parti limitrofe garantendo la regolamentazione del traffico con le strade comunali e un numero adeguato di parcheggi a servizio dell'area in oggetto.
 
E' richiesta anche la definizione di elementi di arredo urbano che dovranno risultare per quanto possibile naturali ed eco compatibili e un sistema adeguato di illuminazione da realizzarsi anche con tipologie e caratteristiche illuminotecniche diverse dal resto del contesto comunale.
 
La scadenza per la consegna delle istanze di partecipazione nonchè quella per la consegna degli elaborati è stata fissata al 9 ottobre prossimo.
 
Il concorso si concluderà con una graduatoria di merito e con l'attribuzione dei seguenti premi:
- primo classificato euro 3mila
- secondo classificato euro 2mila.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati