Carrello 0
Venezia realizza una nuova residenza Universitaria
CONCORSI

Venezia realizza una nuova residenza Universitaria

di Daniela Colonna
Commenti 2652

In gara progetti che applicano criteri di bioedilizia

Commenti 2652

03/09/2009 - L'Agenzia Regionale per il Diritto allo Studio Universitario (Esu) di Venezia, ha lanciato un concorso per la realizzazione di una Nuova Residenza Universitaria a Marghera.

La nuova struttura sorgerà dove attualmente è esistente un edificio realizzato anteriormente al 1989 non più a norma.

Il progetto dovrà prevedere un immobile da destinarsi ad attività ricettiva di tipo extraalberghiero e dovrà perseguire il miglioramento della qualità architettonica, dell'efficienza energetica (criteri di bioedilizia) e utilizzo di fonti rinnovabili, con l'obiettivo di conseguire la massima capacità ricettiva.

Il Concorso è aperto a ingegneri e architetti iscritti negli appositi albi professionali.

La Commissione giudicatrice esaminerà le proposte progettuali tenendo conto dei seguenti criteri di valutazione:
- requisiti che favoriranno il risparmio energetico e l’utilizzo di fonti rinnovabili;
- numero di posti letto realizzabili;
- rispondenza alle richieste del bando e onerosità dell’intervento;
- qualità architettonica ed originalità della proposta progettuale.
 
Al vincitore sarà attribuito un premio di 15mila euro;
al secondo classificato sarà atribuito un premio di 3mila e 500euro; mentre al terzo un premio di mille euro.

Il termine di scadenza per la consegna delle istanze di partecipazione e degli elaborati è stato fissato al 15 dicembre prossimo.

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa