Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Bonus fiscali sulla casa e sulle pertinenze, le indicazioni delle Entrate
RISPARMIO ENERGETICO Bonus fiscali sulla casa e sulle pertinenze, le indicazioni delle Entrate
AZIENDE

Conergy realizza impianto fotovoltaico da 1,7 MW per la Fiera di Parma

Già avviati i lavori per l’installazione dell’impianto, che produrrà quasi 2.000 kWh di energia pulita all’anno

Commenti 3762
12/10/2009 - Siglato l’accordo tra Conergy Italia e Fiere di Parma Spa per la realizzazione diun impianto fotovoltaico da oltre 1,7 MW totalmente integrato sul tetto dei padiglioni della Fiera. Il progetto, già in fase esecutiva dopo la delibera del CDA, è stato inserito nel piano di rinnovamento del polo fieristico che porterà ad un incremento della superficie espositiva nonché alla revisione dei servizi offerti agli espositori e visitatori.
 
L’impianto, con potenza totale di 1.734,075 kWp, verrà installato previa rimozione completa e smaltimento dell’attuale copertura in amianto. Alla bonifica seguirà una fase di ricopertura tramite una struttura in alluminio progettata ad hoc per il fissaggio dei moduli fotovoltaici. Il sistema fotovoltaico sarà collegato alla rete elettrica e l’energia prodotta sarà utilizzata principalmente dalla Fiera di Parma, con l’eccedenza immessa in rete.
 
Sui circa 17.000 m2occupati dal generatore fotovoltaico troveranno posto ben 23.121 moduli fotovoltaici a film sottile del tipo First Solar FS-275, collegati a 6 inverter trifase Conergy IPG 300K. L’impianto sarà monitorato dal sistema Conergy SmartControl che consente un controllo continuo anche da remoto.
 
Sulla base dell’angolo di inclinazione dei moduli, del loro orientamento a Sud e dell’irraggiamento locale, si stima che l’impianto fotovoltaico produrrà 1.892 MWh annui, permettendo di risparmiare 435 Tonnellate di Petrolio Equivalente (TEP) ed evitando l’emissione di 874 tonnellate di anidride carbonica all’anno.
 
Un bel risultato per Conergy Italia, confermato dalle parole dal Direttore Generale Giuseppe Sofia: “Aggiudicarsi un progetto prestigioso come quello della Fiere di Parma Spa è davvero una grande soddisfazione per la nostra azienda. Si tratta di uno dei più grandi impianti integrati su tetto in Italia e la commessa più grande, in termini di potenza d’impianto, nella storia di Conergy Italia. La nostra Divisione Grandi Impianti ha lavorato alacremente per completare la progettazione ed iniziare i lavori di installazione in tempi molto stretti. Con questo impianto, un ente importante come Fiera di Parma lancia un segnale di grande sensibilità nei confronti delle problematiche energetiche ed ambientali, che può fungere da catalizzatore anche per molte altre aziende”.
 
L’impianto totalmente integrato di Fiera di Parma dimostra come il fotovoltaico, anche di grandi dimensioni, possa rappresentare una soluzione energetica molto valida dal punto di vista sia ambientale che architettonico.

Conergy Italia SpA
Conergy Italia è una delle aziende più consolidate del fotovoltaico italiano. Nata alla fine del 2005, ha sede e deposito a Vicenza, un’unità di sviluppo progetti in Puglia ed un ufficio in Sicilia. Conergy Italia fa parte del Gruppo Conergy, una delle realtà più storiche ed importanti del fotovoltaico internazionale, che nel 2009 ha festeggiato il 10° anniversario dalla sua fondazione e superato 1 GW venduto nel settore delle rinnovabili.
Conergy produce una gamma completa di componenti per impianti fotovoltaici in rete di qualsiasi dimensione, costituendo un unico punto d’acquisto specializzato dove i clienti possono reperire tutto l’occorrente per l’installazione di un impianto.
La divisione Conergy Grandi Impianti si occupa della realizzazione di parchi fotovoltaici “chiavi in mano”, dalla progettazione alla costruzione fino alla manutenzione dell’impianto.
 
Fiera di Parma
Negli anni Fiere di Parma ha sviluppato differenti settori di attività, specializzando il proprio know-how. Oggi è strutturata in cinque differenti Business unit dedicate ai relativi ambiti di azione.
Settore agroalimentare: con il marchio Cibus Fiere di Parma propone dal 1985 la principale manifestazione dedicata alla valorizzazione e alla promozione dell’Italian Food nel mondo. Completano la proposta espositiva nel settore agroalimentare Dolce Italia, rassegna che si svolge in contemporanea con Cibus, dedicata alla produzione dolciaria Made in Italy  e Cibus Med, più spiccatamente targhettizzato sulle proposte alimentare legate alla tradizione della dieta mediterranea.
Settore meccanico-alimentare: le Fiere di Parma che sono nate nel 1939 con una fiera di meccanica alimentare rimangono fedeli a questa lontana vocazione e ogni due anni propongono Cibus Tec, la più importante rassegna mondiale di meccanica dedicata all’industria alimentare che con i propri marchi Tecnoconserve, Milc e Multitecno è specializzata nel food processing ed in particolare nei settori delle conserve alimentari, del latte e dei suoi derivati
Settore antiquariale: Parma è considerata ormai univocamente la capitale europea dell’antiquariato. Quattro marchi riconosciuti da un vastissimo pubblico di appassionati – Mercanteinfiera (2 edizioni annuali), Emporium, Bagarre, Gotha (biennale), disegnano un calendario antiquariale lungo tutti i dodici mesi dell’anno, proponendo un ventaglio di proposte che vanno dal deballage al mercato d’arte.

CONERGY ITALIA su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui