Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus, in arrivo deroghe alle distanze e varianti semplificate
RISPARMIO ENERGETICO Superbonus, in arrivo deroghe alle distanze e varianti semplificate
AZIENDE

Isotec: il contributo di Brianza Plastica nel restauro del Petruzzelli

Domenica 4 ottobre la tanto attesa riapertura del Teatro di Bari

Commenti 3278
09/10/2009 - Era il 27 ottobre 1991 quando un incendio doloso inghiottì buona parte del Teatro Petruzzelli di Bari, scena calcata dai più grandi nomi del balletto, del teatro e della musica classica come Von Karajan, Pavarotti, Nureyev, De Filippo.
 
Nel 2002 ebbe inizio un imponente intervento di restauro che si proponeva di coniugare tradizione e nuove tecnologie e che oggi restituisce al mondo della cultura uno dei suoi gioielli. Per la copertura, totalmente distrutta dal rogo, è stata edificata una struttura portante discontinua costituita da arcarecci e capriate in legno lamellare su cui poggia l’impalcato di tavole d’abete attentate
 
Il sistema di termoisolamento, realizzato grazie all’impiego di Isotec di Brianza Plastica , si presentava come un’opera particolarmente delicata e complessa per l’elevata pendenza delle falde che compongono la copertura e che ricalcano fedelmente quelle esistenti prima dell’incendio.
 
Isotec è un prodotto che si distingue per le elevate qualità termoisolanti e le sue caratteristiche di leggerezza e manovrabilità in quota, semplicità di posa e pedonabilità. È dotato di una listellatura
che facilita gli spostamenti sul tetto, perché funziona come sicura base d’appoggio per gli operatori e di conseguenza è indicato anche in caso di pendenze di falda molto accentuate e condizioni di lavoro estreme. Isotec è un sistema integrato composto da un’anima interna in poliuretano espanso rigido ad alta densità rivestita da una lamina in alluminio goffrato.
 
Il pannello è reso portante mediante un correntino in acciaio, nervato e traforato, che ne assicura la resistenza statica, funziona da supporto per la posa del manto di copertura, favorisce il convogliamento in gronda delle infiltrazioni d’acqua provenienti dal tetto e ottimizza la microventilazione nel sottomanto, eliminando i rischi di condensa di vapore acqueo in inverno e i fenomeni di surriscaldamento in estate.


BRIANZA PLASTICA su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui