Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Qualità dell’architettura, riparte l’iter della legge
PROFESSIONE Qualità dell’architettura, riparte l’iter della legge
AZIENDE

Le soluzioni AluK approdano nel nuovissimo continente

L’Australia è la più recente sfida imprenditoriale del Gruppo veronese, impegnato in alcuni importanti lavori a Perth

Commenti 2544
06/11/2009 - Il Gruppo AluK , grazie alla partnership con Access Projects, appartenente al gruppo Access International dello Sri Lanka, un nome ben conosciuto nel settore delle costruzioni, è approdato con successo anche nel competitivo mercato dell’Australia Occidentale.
 
Alla fine del 2007, infatti, Access Projects, fonda una sister company, Access Alum Australia (Pvt) Ltd, che in poco più di un anno conquista il mercato dell’alluminio a Perth, grazie alla possibilità di offrire prodotti di qualità italiana a prezzi vantaggiosi.
 
La progettazione e lo sviluppo dei sistemi rimane a Verona per assicurare la conformità dei prodotti ai più severi standard internazionali, mentre la produzione viene eseguita in Sri Lanka da un team di oltre 50 persone tra operai e ingegneri, formati dai tecnici AluK: Access Projects, infatti, è l’officina più moderna e attrezzata del Paese, certificata Iso 9001-2000. Questo ha permesso di superare le regole molto severe imposte dal mercato australiano in termini di qualità e prestazioni.
 
Attualmente Access Alum Australia sta ultimando l’installazione degli scorrevoli AluK SC95 nei Rise e Sky Apartments, due edifici residenziali di 25 piani ciascuno, nel cuore di Perth in Adelaide Terrace, e degli scorrevoli AluK SC70 nel Joondalup Village, un complesso residenziale di 100 unità abitative. Parecchi nuovi progetti, inoltre, sono in fase di negoziazione, altri sono ai nastri di partenza: la nuova sfida è appena cominciata.

ALUK Group su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui