Add Impression
Network
Pubblica i tuoi prodotti
Brunetta risponde agli architetti sui lavori straordinari senza Dia

Brunetta risponde agli architetti sui lavori straordinari senza Dia

I Ministri approfondiranno le questioni avanzate dall’Ordine degli Architetti e Federarchitetti di Roma

Vedi Aggiornamento del 24/03/2010
di Rossella Calabrese
Vedi Aggiornamento del 24/03/2010
04/12/2009 - “Gentili Architetti, in riscontro alle Vs. note del 30 novembre u.s., che abbiamo letto con vivo interesse, approfondiremo le questioni ivi avanzate, in primo luogo coinvolgendo gli Uffici del Ministro della Semplificazione normativa, sen. Calderoli, che hanno proposto l’inserimento della norma in questione nell'ambito del disegno di legge collegato alla manovra finanziaria.”
 
Così l’Ufficio Legislativo del Ministero per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione ha risposto ( leggi la lettera ) all’Ordine degli Architetti di Roma e provincia e alla Sezione romana di Federarchitetti che avevano manifestato nei giorni corsi le proprie preoccupazioni sul ddl per la semplificazione amministrativa, che consentirà di realizzare gli interventi di manutenzione straordinaria senza titolo abilitativo.  
 
L’Ordine APPC di Roma ha chiesto al Ministro se l’eliminazione della figura del progettista sia la più efficace forma di semplificazione e ha chiesto che siano garantite forme di verifica efficaci sulla qualità degli interventi di trasformazione edilizia a tutela della sicurezza dei cittadini ( leggi tutto ).
 
Anche Federarchitetti, raccogliendo il malcontento generale dei tecnici, ha scritto al Ministro Brunetta, esprimendo profonda preoccupazione e sconcerto per un’ipotesi che pone a rischio anche la pubblica incolumità ( leggi tutto ).
Add Impression Add Impression
Imposta la nazione di spedizione

La scelta della nazione consente la corretta visualizzazione dei prezzi e dei costi di spedizione