Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Fondo Kyoto da 200 milioni di euro, pubblicato il bando
FINANZIAMENTI Fondo Kyoto da 200 milioni di euro, pubblicato il bando
AZIENDE

Dow Building Solutions: i progetti per il risanamento del pianeta

Commenti 2697
‘Non abbiamo ereditato la terra dai nostri padri ma l’abbiamo in prestito dai nostri figli’
 
È una frase che leggiamo quotidianamente e che dovrebbe farci riflettere.
È ormai chiaro a tutti che dobbiamo impegnarci per rimediare ai danni che il nostro pianeta sta subendo da troppi anni.
 
‘Non c’è più molto tempo!’
Ognuno di noi dovrebbe poter fare qualcosa.
 
In questa ottica l’impegno che Dow Building Solutions sta portando avanti da tempo si sta moltiplicando esponenzialmente in attività di divulgazione, in sviluppo di nuove tecnologie, in collaborazioni e ricerca di partner evoluti, diventando sempre più il riferimento per quanti si stanno muovendo per il risanamento del nostro pianeta, per la riduzione delle emissioni, per il risparmio energetico.
 
In tutto il mondo Dow Building Solutions sta sperimentando nuove soluzioni.

- Recentemente in Francia partecipando, tra l’altro, al progetto INCAS una piattaforma che prevede la costruzione di case a energia positiva e basso consumo che una volta realizzate andranno oltre i già rigidi disciplinari francesi in materia d’isolamento termico.

- In Olanda partecipando al rinnovamento di numerosi edifici tra cui una importante ristrutturazione di 120 appartamenti a Voorburg che ha tra l’altro consentito a Dow di vincere un importante premio. Grazie al significativo intervento di isolamento gli edifici sono passati dalla classe energetica F alla classe A.

- In Svizzera, dove già nei primi anni novanta, grazie a STYROFOAMTM, si sono potute realizzare, vicino a Zurigo, alcune case passive.

- In Inghilterra STYROFOAMTM è stato utilizzato per isolare il progetto Carbon Neutral Business Zone (CaNeBuZo) spazio dedicato ad uffici e completamente costruito con moderne tecnologie per raggiungere il Livello 6 del UK Code for Sustainable Homes, standard che verrà reso obbligatorio per gli edifici commerciali.

Sempre in Inghilterra è in corso di realizzazione il progetto di casa passiva Hill Barn.

- In Italia Dow è presente in numerosi progetti realizzati o in corso di realizzazione, che consentiranno di rendere gli edifici isolati con STYROFOAMTM, WALLMATETM, ROOFMATETM, FLOORMATETM atti a ridurre il consumo energetico in maniera significativa contribuendo a ridare serenità al nostro cielo ed al...portafoglio.

Nel caso della ristrutturazione della sede dell’Italian Solar Info Center a Padova, il consumo energetico è stato ridotto del 92%.

Oltre infatti ad un considerevole risparmio sulle spese energetiche è possibile anche nel 2010 ‘ai sensi della legislazione vigente, la detrazione fiscale del 55% sulle spese per la riqualificazione energetica degli edifici...’.

Il Senato ha recentemente ribadito la volontà del Governo di confermare la detrazione del 55% per la riqualificazione energetica affermando: ‘ la possibilità di detrarre il 55% delle spese sostenute per le ristrutturazioni edilizie ad alta valenza ambientale ha prodotto effetti sicuramente positivi sia in termini di trasparenza delle spese sostenute, sia per il conseguimento degli obiettivi di riduzione del consumo energetico.’

Dow Building Solutions ancora si riconferma leader con idee e prodotti per rendere migliore il nostro futuro e lasciare ai nostri figli una Terra più azzurra.


DOW ITALIA Divisione Commerciale su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui