Carrello 0
Al via Archiprix Italia 2010
CONCORSI

Al via Archiprix Italia 2010

di Daniela Colonna

In gara le migliori tesi di laurea in tema di architettura, urbanistica e restauro

25/01/2010 - Il Consiglio Nazionale Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Roma ha lanciato il concorso Archiprix Italia in partenariato con Archprix International.

Archiprix Italia, attraverso il premio a cadenza biennale presenta le migliori tesi di laurea nel campo dell'architettura, dell'urbanistica e architettura del paesaggio e del restauro architettonico, discusse in Italia presso le Facoltà di Architettura e di Ingegneria Edile-Architettura.

L'iniziativa  volta a molteplici obiettivi, quali:

- sottoporre all'attenzione della cultura architettonica nazionale e internazionale proposte progettuali innovative per l'architettura, il territorio, il paesaggio maturate nelle Università Italiane;
- incentivare il confronto fra le Facoltà su questioni ritenute centrali nei rapporti tra architettura, paesaggio, territorio e ambiente, come ad esempio la relazione tra progetto e stato dei luoghi;
- proporre all'attenzione dei cittadini, delle pubbliche amministrazioni e delle imprese il merito riconosciuto di giovanissimi neo architetti.

Tutto ciò nell'ottica di promuovere l'innovazione del prodotto professionale dell’architetto e di sostenere e diffondere il progetto di architettura come contesto naturale e privilegiato di confronto sulle ipotesi di trasformazione delle città e del territorio.

Il premio Archiprix è diviso in tre sezioni:

sezioni 1: Architettura
sezione 2: Urbanistica e paesaggio
sezione 3: restauro architettonico e tecniche di recupero di edifici storici colpiti da eventi calamitosi.

Possono partecipare tutti i neolaureati senza limitazione di cittadinanza che abbiano discusso la propria tesi di laurea presso una Facoltà italiana di architettura o di ingegneria edile architettura, negli anni accademici 2007/2008 e 2008/2009.

La consegna delle tesi dovrà avvenire entro il prossimo 30 aprile 2010.

Il concorso si concluderà con una graduatoria di merito e con l'attribuzione di un montepremi complessivo pari a 14mila euro.
 

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati