Carrello 0
RISULTATI

Bari: annullato il progetto di Cesare Mari per Santa Scolastica

di Rossella Calabrese

Tornano al Ministero i 12 milioni di euro di finanziamenti

14/01/2010 – Dietrofront per il restyling del complesso monumentale di Santa Scolastica a Bari: sarà un museo d’arte contemporanea e non un museo archeologico ad occupare l'ex monastero. Ad annunciarlo è stato il presidente della Provincia di Bari, Francesco Schittulli, eletto nel giugno passato.
 
I 12 milioni di euro finanziati dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali al fine di realizzare il progetto dell’architetto Cesare Mari (Panstudio, Bologna), vincitore nel maggio 2008 dell’apposito concorso di progettazione per il Museo Archeologico di Santa Scolastica, verranno dunque resi al mittente.

Oltre agli interventi di stampo conservativo, il progetto vincitore dell’architetto Cesare Mari (Panstudio, Bologna), aggiudicatario di un premio pari a 200mila euro, prevedeva la realizzazione di “un nuovo ampliamento sospeso sopra il complesso con forma di cannocchiale”, lungo 75 metri e caratterizzato dalle superfici esterne tinteggiate di rosso.

L'intervento per la progettazione e la realizzazione del nuovo contenitore culturale dedicato all’arte contemporanea potrà contare solo sui 2,4 milioni di euro stanziati dai fondi per il piano strategico metropolitano. Gli spazi espositivi dedicati all’archeologia saranno invece ospitati presso l’area detta "San Pietro".
 
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati