Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Professionisti, slitta il pagamento di imposte, ritenute, Iva e contributi
PROFESSIONE Professionisti, slitta il pagamento di imposte, ritenute, Iva e contributi
AZIENDE

Conergy e MEMC trovano un accordo

Le due aziende collaboreranno sul fronte dei grandi impianti fotovoltaici

Commenti 3110
01/02/2010– La disputa in corso tra Conergy AG e MEMC Electronic Materials Inc. sembra essere giunta ad un lieto fine: le due aziende hanno raggiunto un accordo extra-giudiziale, concordando un’ulteriore riformulazione del contratto sulla fornitura di wafer, che originariamente ammontava a 8 miliardi di dollari. Secondo il nuovo accordo, i volumi forniti dalla MEMC dipenderanno dalle richieste dello stabilimento Conergy di Frankfurt Oder (Germania) e i prezzi dei wafer seguiranno l’andamento del mercato.
 
Il CEO di Conergy Dieter Ammer ha affermato: “Questo è un fatto estremamente positivo per Conergy. Questo accordo, oltre a darci una grande flessibilità, ci libera da un fardello pesante che stava danneggiando la nostra competitività nel mercato. MEMC sì è davvero trasformata in un’azienda orientata al cliente e siamo lieti di poter proseguire i nostri rapporti in un’ottica di alleanza strategica. Tutto ciò rinsalda l’attrattiva di Conergy nel mercato fotovoltaico”.
 
La svolta nelle negoziazioni è stata accolta favorevolmente anche da Ken Hannah, Presidente della MEMC Solar Materials. “Anche noi siamo davvero felici di poter dare seguito ai nostri rapporti commerciali e questo accordo ce lo consente. Oltre a fornire a Conergy una quantità consistente di wafer di alta qualità, abbiamo concordato una collaborazione nell’ambito dei grandi progetti fotovoltaici, che contribuirà a far crescere entrambe le aziende”.
 
Conergy riceverà da MEMC metà del suo fabbisogno di wafer e otterrà il resto tramite forniture già concordate con altre aziende. L’accordo inoltre consentirà a Conergy di acquistare lingotti di silicio da altri fornitori e di utilizzare a regimi superiori la capacità produttiva del reparto “taglio wafer” nello stabilimento di Frankfurt Oder, incrementando così il valore aggiunto. 
 
In questo modo Conergy è riuscita ad eliminare possibili svantaggi in termini di costi e competitività: l’approvvigionamento di materie prime è diventato più flessibile ed efficiente, se paragonato al contratto precedente, e la fornitura di wafer è stata assicurata. Nel 2010 Conergy potrà quindi avviare la produzione nel suo stabilimento di moduli a pieno regime e a costi più bassi. 
 
Con questo accordo abbiamo posato una pietra miliare nel nostro percorso di ri-organizzazione” prosegue Dieter Ammer. “Alla fine del 2007, abbiamo allontanato un’imminente crisi di liquidità. Nei primi mesi del 2008, il finanziamento-ponte ci ha consentito di iniziare il processo di ristrutturazione e, alla fine del 2008, abbiamo significativamente rafforzato la situazione finanziaria di Conergy. Ora siamo diventati più efficienti, più snelli e più competitivi.
Le banche ci hanno attivamente supportato in questo processo e siamo loro grati per questo. Del resto non abbiamo mai deluso le loro aspettative dalla fine del 2007. Sono fiducioso che le banche continueranno a dare appoggio alla nostra azienda”.
 
Conclude Giuseppe Sofia, Amministratore Delegato di Conergy Italia SpA: “L’accordo non solo mette fine ad una disputa, ma getta anche le basi per una collaborazione più ampia tra Conergy e MEMC. In Italia siamo certi che questa notizia rafforzerà il credito di Conergy presso gli operatori finanziari che erano stati fortemente influenzati da questa questione nella valutazione del rating del nostro Gruppo”.

CONERGY ITALIA su Edilportale.com

 
Profilo Conergy
Conergy Italia è una delle aziende più consolidate del fotovoltaico italiano, con un fatturato 2008 di 65 milioni di € e oltre 50 dipendenti. Nata alla fine del 2005, ha sede a Vicenza e un’unità di sviluppo progetti in Puglia.
Conergy Italia fa parte del Gruppo Conergy, una delle realtà più storiche ed importanti del fotovoltaico internazionale, che in 10 anni di attività ha venduto/installato oltre 1 GW di componenti.
Conergy produce una gamma completa di componenti integrati per impianti fotovoltaici, costituendo un unico punto d’acquisto specializzato dove i clienti possono reperire tutto il materiale necessario per l’installazione di un impianto: moduli, inverter, strutture di montaggio, sistemi di monitoraggio ed accessori.
La divisione Conergy Grandi Impianti è specializzata nello sviluppo e realizzazione “chiavi in mano” di impianti fotovoltaici di dimensioni medio-grandi, dallo studio di fattibilità all’engineering, dall’installazione al collaudo fino alla gestione e manutenzione.

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui