Carrello 0
AZIENDE

A Greenbuilding record di adesioni

di Rossella Calabrese

I grandi nomi dell’architettura sostenibile presenti a Greenbuilding

12/03/2010 – La quarta edizione di Greenbuilding , mostra e convegno internazionale su efficienza energetica e architettura sostenibile che si terrà alla Fiera di Verona dal 5 al 7 maggio 2010, sarà un evento ricco di novità tecnologiche e di progetti innovativi. Un appuntamento che promette di rispecchiare l’effervescenza del settore che oggi rappresenta uno dei comparti di punta della green economy.

A due mesi dall’appuntamento fieristico sono oltre 110 le aziende che hanno scelto Greenbuilding come vetrina di presentazione dei loro prodotti agli operatori dell’architettura sostenibile e dell’efficienza energetica.

Molti i nomi di aziende importanti che negli anni hanno confermato la loro scelta di puntare su Greenbuilding come evento di riferimento per il settore dell’edilizia sostenibile. Non mancano tuttavia new entry significative come Mapei o Optigrün Italia e Pontarolo Engineering a confermare l’alto livello qualitativo di Greenbuilding.

“Abbiamo scelto di essere presenti a Greenbuilding – spiegano Klaus Kornprobst e Anita Tschigg soci dell'azienda Optigrün Italia srl – perché rappresenta i nostri prodotti ed è un’ottima opportunità per trovare clienti interessati alle nostre offerte. Gli inverdimenti pensili, che trovano spazio all’interno di Greenbuilding, fanno parte dell'architettura moderna ed è crescente l’interesse da parte dei Comuni ad integrare tetti verdi nei regolamenti edilizi per sfruttare i vantaggi ecologici ed economici. Inoltre partecipando alla fiera possiamo sfruttare le sinergie con l’evento collegato Solarexpo, poiché gli inverdimenti pensili possono essere realizzati in combinazione con impianti fotovoltaici e solari termici”.

“Siamo presenti a Greenbuilding, spiega Adriana Spazzoli Direttore Marketing di MAPEI , per sottolineare il nostro impegno e la nostra fortissima attenzione all’ambiente e alla realizzazione di prodotti eco-sostenibili nel rispetto dei regolamenti internazionali come pure del programma Leed. L’impegno di lunga data di Mapei per l’ambiente coinvolge le nostre strutture, i prodotti e i processi: dalla riduzione dei rifiuti, al massimo utilizzo di materiali riciclati. Inoltre le attività di R&S sono focalizzate sulla formulazione di prodotti e sistemi eco-sostenibili che prevedono l’eliminazione di solventi e di sostanze inquinanti”.

A Greeenbuilding 2010 particolare attenzione sarà dedicata alle idee per la casa e le soluzioni dell’abitare, con l’esposizione di tecnologie per la costruzione di edifici orientati al risparmio e all’efficienza energetica tenendo sempre presente il comfort abitativo e il design.

Greenbuilding sarà in contemporanea a Solarexpo , la mostra-convegno internazionale su energie rinnovabili e generazione distribuita, per continuare così ad offrire la più completa rassegna di prodotti, tecnologie e soluzioni nell’ambito delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Tra le grandi novità di Greenbuilding e Solarexpo c’è il progetto SOLARCH , building solar design & technologies. Un evento speciale dove l’architettura solare diventa protagonista di un percorso espositivo multimediale basato su tecnologie di ultima generazione. Le tecnologie in mostra diventano parte integrante dell’allestimento attraverso videoproiezioni interattive.

Greenbuilding rilancia lo show-room Illuminazion i, un appuntamento che da quest’anno diventerà annuale. L’edizione 2010 di Illuminazioni sarà dedicata ai Sistemi architetturali stratificati a secco. Tali sistemi rappresentano le ultime tendenze del costruire per soluzioni tecnologiche e architettoniche volte al risparmio di materie prime e di energia.

L’appuntamento con Solarexpo & Greenbuilding è dal 5 al 7 maggio 2010 presso la Fiera di Verona.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Partecipa