Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus, in arrivo deroghe alle distanze e varianti semplificate
RISPARMIO ENERGETICO Superbonus, in arrivo deroghe alle distanze e varianti semplificate
AZIENDE

BTicino e Achille Castiglioni: un legame decennale in mostra allo showroom De Padova

Commenti 4324
16/03/2010 –  Due le maquette inedite realizzate da Achille Castiglioni per BTicino e presentate all’interno di Effetto Castiglioni , la mostra pensata da De Padova, esposta presso il suo showroom di Milano, dal 12 al 24 aprile 2010, e realizzata con il supporto di BTicino. L’esposizione raccoglie ventitré modellini, scelti tra i numerosi conservati presso lo Studio Museo Achille Castiglioni, per ripercorrere un sapere espositivo che accompagnò l’attività del Maestro dagli anni ’50 al 2000.
 
Un omaggio ad uno dei pilastri della storia del design italiano ed internazionale a cui BTicino non tarda di fornire la propria riconoscenza, in linea con la consueta sensibilità per la cultura e le iniziative volte a promuoverla. Una collaborazione protrattasi per oltre un decennio quella tra Castiglioni e BTicino, dal 1985 al 2001, che ha dato vita a dieci allestimenti memorabili: una poesia architetturale in grado ancora oggi di coinvolgere ed emozionare.
 
Con un allestimento di oltre 400 mq pensato e realizzato dalla curatrice Didi Gnocchi e col supporto scenografico di Paolo Di Benedetto, Effetto Castiglioni nasce dalla volontà di De Padova di indagare e far rivivere quell’entusiasmo per la costruzione, la ricerca dell’invenzione autentica e soprattutto l’ironia degli accostamenti in grado di trasformare la pura esposizione del prodotto in “qualcos’altro”.  
 
Le due maquette inedite, scelte tra le tante realizzate per BTicino, fanno riferimento agli allestimenti che Castiglioni progettò in occasione di  INTEL (Fiera Internazionale dell’Elettrotecnica e dell’Elettronica). Nell’edizione del 1987, contraddistinta da numerosi blocchi rettangolari, l’idea è di rompere lo schema circostante con una sequenza di edifici: una successione di isole espositive percorribili, che creano un’estesa rete di relazioni.
In quello del 1999, invece, Castiglioni articola lo spazio intorno ad uno fulcro centrale di forma pentagonale: punto di incontro da cui si dipartono altrettanti percorsi tematici. Spazi ampi e luminosi, allestimenti grafici dettagliati e inconfondibili, per rispecchiare l’ordinata varietà dei prodotti BTicno esposti.
 
La sensibilità per il design insita nella storia e nella cultura di De Padova e BTicino trovarono in Castiglioni un interprete d’eccezione, in grado di presentare i prodotti ambientandoli in contesti didascalici e sempre suggestivi.
Il sostegno di BTicino alla mostra è dunque occasione per dare visibilità a un filone di ricerca meno noto eppure ricco di sorprendenti esiti progettuali. Un’opportunità per confermare l’interesse per le diverse forme comunicative che nella storia, fino ai giorni nostri, hanno arricchito e caratterizzato il patrimonio della cultura aziendale.

BTICINO su Edilportale.com
 
 
Effetto Castiglioni
De Padova - corso Venezia, 14 - Milano
orari: opening 12 aprile ore 18.00-22.00 cocktail su invito
dal 14 al 18 aprile: ore 10.00 – 21.00 (ingresso mostra fino alle ore 20.00)
dal 19 al 24 aprile: ore 10.00 – 19.00 (ingresso mostra fino alle ore 18.00)
ingresso libero

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui