Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus 110%, meno burocrazia per i lavori di efficientamento energetico e antisismici
RISTRUTTURAZIONE Superbonus 110%, meno burocrazia per i lavori di efficientamento energetico e antisismici
AZIENDE

BTicino partner del progetto “La Casa del Ben-Essere”

Una casa domotica modernamente equipaggiata

Commenti 4063
10/05/10 - Dal 4 maggio al 4 luglio, presso i Giardini Indro Montanelli di Milano sarà aperta La Casa del Ben-Essere, ideata dallo Studio Paolo Bodega Architettura e promossa con il patrocinio del Comune di Milano Assessorato alla Salute. L’unità abitativa arredata e funzionante è stata realizzata con la determinante partecipazione di BTicino e il contributo di un pool di aziende italiane specializzate. Ottanta metri quadri in Classe Energetica A+ studiati secondo i concetti di qualità ambientale, eco sostenibilità, efficienza energetica e sicurezza con l’obiettivo di indirizzare verso corretti stili di vita, valorizzare le differenti abilità e rispondere al desiderio di benessere della persona.
 
L’unità abitativa è equipaggiata con sistema domotico di BTicino capace di offrire avanzate soluzioni di  comfort, sicurezza, risparmio, multimedialità, comunicazione e controllo rispondendo, con connessioni dedicate anche alle esigenze dei diversamente abili, consentendo loro una migliore qualità della vita. 
 
In termini di COMFORT, una casa domotica BTicino consente massima libertà della scelta nella gestione dei comandi, azionando “scenari”, combinazioni di accensioni e automazioni in grado di adattare la casa ai vari momenti della giornata. Per fare ciò è possibile utilizzare evoluti Touch screen di varie dimensioni o semplici e silenziosi pulsanti a muro, dotati di utili led di segnalazione stato. Tutto è personalizzabile secondo le esigenze di chi abita la casa, con il grande vantaggio di disporre di un impianto modulare e flessibile, riconfigurabile in caso di modifiche all’arredo e alla disposizione dei locali.
 
Per la SICUREZZA, la domotica BTicino consente di vivere la propria casa al riparo da piccoli e grandi inconvenienti domestici e di essere protetti da pericoli o intrusioni indesiderate quando si è fuori. Fughe di gas, allagamenti, black-out elettrici da sovraccarico, sono tenuti costantemente sotto controllo da dispositivi in grado di dare l’allarme o di attivare le opportune contromisure per mettere la casa in sicurezza.
Quando si è fuori casa, si può contare su di un’efficace protezione antifurto e su efficienti  dispositivi in grado di riattivare l’interruttore generale nel caso in cui questo sia scattato a causa di un fulmine o di una sovratensione elettrica istantanea.
 
Uno dei principali obiettivi della domotica è il RISPARMIO inteso come massimizzazione dell’efficienza nell’utilizzo delle risorse necessarie al funzionamento dell’abitazione. Grazie al sistema di termoregolazione a zone BTicino, applicabile a varie tipologie di impianti, infatti è possibile riscaldare la casa soltanto dove serve e quando serve, senza sprechi e senza rinunce. La predisposizione a zone della termoregolazione è, peraltro, uno dei parametri presi in considerazione in ambito di “certificazione energetica” e permette di “guadagnare una classe” rispetto a normali impianti gestiti da un solo cronotermostato.
 
Una casa domotica offre grandi possibilità anche sul fronte della MULTIMEDIALITA’, permettendo di comunicare semplicemente da e verso la casa, tramite un efficace controllo degli accessi e consentendo la visualizzazione delle immagini degli ambienti attraverso gli schermi di moderni videocitofoni multifunzionali, da cui è possibile anche prelevare e fruire di contenuti provenienti da lettori DVD, iPod, MP3 ecc.

Infine, sotto l’aspetto del CONTROLLO, una casa domotica modernamente equipaggiata può essere gestita, sia localmente che a distanza,  utilizzando i dispositivi tecnologici più evoluti. All’interno dell’abitazione, grazie al Software iMyHome acquistabile su APP STORE, è possibile utilizzare l’iPhone per governare localmente molte funzioni domotiche con la massima comodità. Da remoto è possibile utilizzare il servizio My Home Web per ricevere su Personal Computer o Smartphone segnalazioni di allarmi e per controllare la propria abitazione a distanza, immagini delle telecamere comprese.
 
Nel sistema domotico di BTicino ogni componente è progettato per assicurare alti livelli di compatibilità tra le diverse apparecchiature e gli impianti presenti negli ambienti per semplificare e rendere più flessibile ed economica la gestione delle funzioni quotidiane in pieno accordo con gli obiettivi de La Casa del Ben-Essere. La partecipazione dell’azienda al progetto conferma, infine, il costante impegno di BTicino all’innovazione e alla condivisione delle soluzioni tecnologiche.
 
BTicino, capofila del Gruppo Legrand in Italia, presente nel nostro Paese con una struttura organizzativa che comprende 8 insediamenti produttivi e oltre 3.000 dipendenti, opera sul mercato italiano con le offerte dei marchi principali BTicino, Legrand, Zucchini e Cablofil. BTicino inoltre, con la presenza in oltre 60 Paesi di tutti i continenti, si colloca tra i leader mondiali sul mercato delle apparecchiature elettriche in bassa tensione per installazioni in ambito civile, industriale e terziario, testimoniando il valore del nostro Paese in termini di qualità, tecnologia d’avanguardia e cultura progettuale.


BTICINO su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui