Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus, confermati i tempi più lunghi per condomìni, edifici plurifamiliari e case popolari
RISPARMIO ENERGETICO Superbonus, confermati i tempi più lunghi per condomìni, edifici plurifamiliari e case popolari
AZIENDE

Le novità presentate da Brandoni Solare a Solarexpo

Il nuovo modulo fotovoltaico BRP6330064-230

Commenti 3411
20/05/2010 - Brandoni Solare Spa, azienda marchigiana attiva dal 2004 nel settore delle energie rinnovabili, produce negli stabilimenti di Castelfidardo (An) moduli fotovoltaici dal 2007.
 
Il modulo fotovoltaico BRP6330064-230 prodotto dalla Brandoni Solare, ha una potenza nominale di 230Wp, è costituito da 60 celle in silicio policristallino da 3 bus bar della Q Cells SE, azienda tedesca leader mondiale nella produzione di celle. Quest’ultime sono in grado di garantire un’ottima producibilità del modulo anche in condizioni di basso irraggiamento solare. Il modulo BRP6330064-230 è un laminato di Vetro-Eva-Backsheet, equipaggiato di una Junction Box Tyco Solarlok Connector System; con tre diodi di bypass, cavi solari 2 x 1m da 4.0mm2; connettori plug Tyco, con grado di protezione IP67. La tensione di sistema fino a 1000V permette di installare i moduli in impianti di grandi dimensioni, connessi alla rete.
 
L’installazione dei moduli risulta facile e veloce, grazie alla struttura di alluminio ed al cablaggio dei connettori. Il vetro da 4mm semisand, garantisce alta permeabilità alla luce, proteggendo le celle dagli eventi atmosferici: come grandine, neve e ghiaccio, caratteristica ancora più importante, evita che il modulo rispecchi e rifletta la luce.
 
Brandoni Solare Spa garantisce che tutti i materiali scelti per la produzione dei propri moduli e del BRP6330064-230 sono stati accuratamente scelti a seguito di test approfonditi. Tutti i materiali utilizzati, hanno una tracciabilità ben definita ed una garanzia di provenienza che permette a Brandoni Solare di assicurare la potenza dei propri moduli per 5 anni al 95%, 10 anni al 90% e 25 anni all’80%. L’utilizzo di materiali resistenti e i controlli a cui i moduli vengono sottoposti in fase di produzione garantiscono altissime prestazioni ed ottimi livelli di efficienza nel tempo.
 
L’azienda certificata secondo gli standard delle normative europee, all’interno della sua produzione segue un percorso di rigida selezione e di controllo del processo produttivo e delle materie prime impiegate ottenendo un risultato reale in termini di potenza e di producibilità dei propri moduli.
 
Brandoni Solare già certificata ISO9001:2008, ha superato brillantemente la Manufacturing Inspection dal Tuv Intercert ed ha ottenuto la certificazione ISO14001:2004. Recentemente con la dichiarazione ambientale Emas, Brandoni Solare ha dato riprova della forte sensibilità dell’azienda alla problematica ambientale.


Brandoni Solare su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui