Carrello 0
Al via la XII edizione del premio architettura città di Oderzo
CONCORSI

Al via la XII edizione del premio architettura città di Oderzo

di Daniela Colonna

La qualità dell'architettura nel rispetto del paesaggio e delle tradizioni del territorio

19/05/2010 - Il Comune di Oderzo, la Provincia di Treviso, l'Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori della Provincia di Treviso e la Fondazione Oderzo Cultura Onlus bandiscono la XII edizione del Premio di Architettura “Città di Oderzo”.
Il Premio si pone come luogo di ricerca e di promozione della qualità delle trasformazioni territoriali in un contesto complesso, quello Triveneto, dove lo sviluppo economico e la tumultuosa crescita urbana che ne è conseguita si devono confrontare con i valori architettonici e paesaggistici di un passato ricco di segni e suggestioni.
 
Il premio intende rendere evidente e premiare la consapevolezza:
- che la qualità di tali trasformazioni dipende dalla capacità di tener conto - con visione unitaria - delle varie componenti: economica, sociale e della qualità della vita, delle risorse ambientali e energetiche, dell’identità e tutela dello statuto dei luoghi;
- dell’ineludibile necessità di un adeguamento delle infrastrutture (nelle loro accezioni, della mobilità e della intermodalità) nei territori del Triveneto, che si relazionano direttamente con le più strategiche aree nazionali ed europee e pone i progettisti in costante confronto etico culturale con le tendenze della globalizzazione e la necessità di preservare il carattere dei luoghi.
 
Oggetto del Premio è la valorizzazione di opere di architettura, opere di costruzione o ricostruzione, conservazione e valorizzazione di paesaggi, di infrastrutture realizzate nei territori delle regioni del Veneto, del Trentino Alto Adige e del Friuli Venezia Giulia.
 
La partecipazione è aperta agli architetti, ingegneri civili e ambientali, paesaggisti iscritti agli Ordini Professionali italiani o degli Stati della Unione Europea; agli Enti Pubblici (Comuni, Province, Regioni); che presentino opere realizzate, di recente, nel territorio delle regioni del Veneto,Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia.
 
Gli elaborati e la domanda dovranno pervenire entro e non oltre il prossimo 20 luglio 2010.
 
Al progettista dell’opera vincitrice, verranno donati una stampa fotografica e un book fotografico, con foto libere da diritti dell’opera vincitrice, realizzati da un fotografo di architettura, di chiara fama, allo scopo incaricato dal Comitato Organizzativo del Premio e una targa - premio.
 
Al committente dell’opera vincitrice verrà donata una targa - premio.
 
La cerimonia di premiazione si terrà a Palazzo Foscolo ad Oderzo nel mese di novembre 2010.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui