Carrello 0
Vienna: minimalismo e legno massiccio per un nuovo ponte in centro
RISULTATI

Vienna: minimalismo e legno massiccio per un nuovo ponte in centro

di Rossella Calabrese

Selezionati Knight Architects e Knippers Helbig

06/05/2010 – Il duo composto da Knight Architects (High Wycombe, Regno Unito) e dallo studio d’ingegneria tedesco Knippers Helbig (Stoccarda) è stato recentemente proclamato vincitore del concorso internazionale per la progettazione di un nuovo ponte pedonale destinato a sorgere nel centro di Vienna.

“La struttura, lunga 380 metri, sarà ubicata nella zona cittadina di Margaretengürtel e collegherà il parco ricreativo a ovest dell’area con il parco Bruno Kreisky, situato nel lotto est del quartiere. I cittadini potranno disporre così di un percorso pedonale “amichevole”, attraversando un corridoio di traffico assai utilizzato.

La forma lineare del ponte si evolve lungo le due estremità, divenendo un ulteriore elemento topografico nel paesaggio. La struttura è pensata per costituire una nuova,importante emergenza architettonica, in un ambiente urbano che tra i suoi edifici storici conta la stazione metropolitana di Margaretengürtel, costruita nel 1898 su progetto di Otto Wagner. Lo spiccato minimalismo e la semplicità formale della  struttura farà da contrappunto al linguaggio architettonico “ricco” del quartiere.

L'utilizzo di legno massiccio sposato a un design minimalista farà del  ponte una struttura ibrida, con un nucleo in legno lamellare d’abete e strati lignei di varia qualità, a seconda del livello di pressione lungo il percorso pedonale", commenta il team vincitore.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
La domotica, quali risvolti sociali ed economici per le famiglie? Leggi i risultati