Carrello 0
Astana sceglie le Solid Waves di Stefano Boeri
RISULTATI

Astana sceglie le Solid Waves di Stefano Boeri

di Rossella Calabrese

Lo studio milanese firmerà un nuovo complesso residenziale in Kazahkistan

03/06/2010 – S’intitola "Solid Waves" ("Onde Minerali") il progetto con cui lo studio milanese Stefano Boeri Architetti ha vinto un concorso di progettazione per un nuovo complesso residenziale ad Astana (Kazahkistan).
 
Indetta dal Dipartimento di Architettura e Pianificazione della città, la competizione internazionale chiedeva ai partecipanti di pensare a un quartiere contemporaneo di residenze, destinato a sorgere in un’area vicina al centro della capitale kazaca.
 
“Progettato come un landmark contemporaneo, il progetto "Solid Waves" è un sistema che combina residenza, spazi pubblici, commercio e infrastruttura civica. La sua presenza, singolare e forte, è una dichiarazione di futuro sostenibile per la città contemporanea; un luogo che promuove l’incontro e sostiene la necessità di creare spazi verdi collettivi.
 
Il progetto genera un parco urbano residenziale; abitazione, verde e servizi si combinano in un singolo quartiere dove i diversi programmi e gli spazi verdi sono articolati tra loro per creare un nuovo modello di organismo urbano simbiotico. Il progetto opera a diverse scale. Mentre le torri sono visibili dalla distanza e approfittano, per le viste, della posizione del complesso  nella città, un sistema di corti provvede protezione delle condizione climatiche mantenendo una relazione di prossimità con lo spazio aperto.
 
Formalmente, Solid Waves è un progetto denso, composto come una piattaforma continua e scavata che si alza verso il cielo; un movimento di suolo che determina una emergenza nel territorio. Sotto la copertura verde i programmi sono localizzati in accordo al loro carattere pubblico e privato. Verso l’esterno del sito, e in particolare verso nord e sud, il commercio si dispone approfittando del carattere più pubblico e aperto delle strade. La posizione delle torri verso il nord del lotto permette di avere condizioni ottimali di illuminazione per gli appartamenti ed evita la proiezione d'ombra sopra le residenze basse”, spiegano da Stefano Boeri Architetti.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati