Carrello 0
AZIENDE

Sistema REP® di Tecnostrutture® per la residenza Curt Da Faèll di Concorezzo

Commenti 3838

Tecnostrutture® offre una tecnologia strutturale autoportante all’avanguardia

Commenti 3838
28/07/2010 - La Residenza Curt Da Faèll a Concorezzo, progettata dell’architetto Lissoni, ospita 12 appartamenti e si sviluppa su 3 piani fuori terra ed uno interrato con 550 mq di solaio per piano.
 
Realizzata con travi autoportanti REP® - evoluzione della tecnica costruttiva rispetto a quella tipica delle strutture tradizionali -sintetizza in sé la volontà di porre in essere una tecnologia strutturaleconosciuta dalle grandi imprese che guidano il mercato ed impiegata dagli operatori del settore per i progetti più all’avanguardia.
 
L'ingegner Colpani ha curato la progettazione strutturale ed insieme all’arch. Lissoni la direzione lavori: “Abbiamo ricercato le soluzioni più adatte per ridurre al minimo i tempi del cantiere, scommettendo sulla qualità delle tecnologie costruttive in termini di facilità e velocità di posa, senza trascurare l’ecosostenibilità dell’edificio. Per questo abbiamo puntato sulle strutture autoportanti REP® (rapide, economiche e pratiche) prodotte da Tecnostrutture®”.
 
Quali sono stati i principali vantaggi tecnico-operativi dell'uso di componenti del Sistema REP®?
L’impiego dell’Ecotrave®con basamento in laterizio ha consentito di diminuire le armature e lo spessore della trave con una drastica riduzione dei tempi di realizzazione.Infatti siamo riusciti a rispettare i vincoli urbanistici imposti al progetto mantenendo a 24 cm l’altezza delle travi pur con campate di solaio che arrivano anche a 5÷6 metri di luce. Con il metodo tradizionale le travi gettate in opera avremmo operato con travi da 75÷80 cm di larghezza e forte congestione delle armature invece dei 40÷50 cm garantiti dalla Ecotrave®. Analizzando poi i costi dei due metodi costruttivi, quello dell’Ecotrave® risulta più conveniente grazie all’eliminazione di reti e colle speciali per l’aggrappo degli intonaci di finitura, alla riduzione delle sezioni e all’abolizione dei banchinaggi, dei casseri e dei getti di calcestruzzo con i relativi tempi di maturazione”.
 
“L’Ecotrave® - aggiunge Colpani - garantisce la continuità dell’intradosso evitando cavillature solitamente dovute al diverso tipo di materiale utilizzato per il piatto della trave e per l’intradosso del solaio. L’omogeneità del materiale previene l’insorgere di aloni e di zone d’ombra grazie all’uniforme inerzia termica che corrisponde ad un uguale ritiro del calcestruzzo.
 
Quali sono stati gli aspetti positivi della collaborazione con Tecnostrutture®?
“Il mio staff assieme al committente e Tecnostrutture® – afferma l’ingegner Colpani -  ha costantemente mantenuto un contatto con l'ufficio di progettazione della Tecnostrutture al fine di ottenere una collaborazione fondamentale per individuare le soluzioni progettuali più appropriate, risolvere problematiche di cantiere ed avere tutte le indicazioni relative all’impiego e alla posa del prodotto”.
 
Il geometra Giovanni Foti responsabile capo cantiere aggiunge: “E’ la prima volta che la committenza e l’Impresa Costruzioni utilizzano il Sistema REP®. Personalmente, rispetto ai metodi tradizionali, ritengo che la gestione di un cantiere con elementi prefabbricati evoluti renda la posa in opera semplice e veloce grazie all’utilizzo di un solo gruista e due soli operai e restituisce anche elementi di pregio sotto il profilo estetico grazie alla superiore qualità delle superfici dei prefabbricate rispetto al calcestruzzo gettato in opera.”
 
L’orientamento verso questa tecnologia è stato per gli strutturisti una scelta innovativa che ha permesso di applicare sistemi costruttivi diversi da quelli tradizionali per apprezzarne i benefici in fase realizzativa. Grandi imprese e studi tecnici di punta hanno già recepito la tecnologia costruttiva autoportante, ottimizzando la manodopera in cantiere, velocizzando i tempi di costruzione ed eliminando puntelli e materiale ausiliario. Anche per i progettisti è maturato il tempo di adeguare i propri strumenti di lavoro, adottando il sistema autoportante, adatto non solo a casi speciali o per grandi opere, ma anche per progetti di tipo residenziale di piccole e medie dimensioni.


Tecnostrutture su Edilportale.com
 


Residenza Curt Da Faèll, Concorezzo
Scheda progetto
Destinazione d’uso: residenziale, 12 appartamenti ed un negozio, 3 piani fuori terra e 1 interrato destinato a box auto
Dimensione edificio: 1200 mq
Committente: I.C.E.T. s.r.l.
Progetto e Direzione lavori: Arch. Lissoni
Calcoli strutturali: Ing. Colpani
Direttore lavori: Arch. Lissoni e Ing. Colpani
Capo cantiere: Geom. Giovanni Foti
Inizio lavori: 25 gennaio 2010
Fine lavori: aprile 2011
Sistemi strutturali prefabbricati: Tecnostrutture s.r.l. ECOTRAVE®, Trave REP® Tr, Trave REP ® Nor.
Inizio fornitura: 30 aprile 2010
Fine fornitura: 7 giugno 2010


Tecnostrutture®
Da oltre 25 anni nel settore dei prefabbricati per l’edilizia, Tecnostrutture® è leader italiana nella progettazione e nella produzione di travi e pilastri che compongono il Sistema REP®.
Prodotti- Una gamma di prodotti adatta a tutte le destinazioni d’uso: infrastrutture, ponti, sottopassi, metropolitane, ospedali, ma anche edifici adibiti al terziario o civili abitazioni.
Confindustria - Tecnostrutture® aderisce alla sezione Industrie Produttori Travi Reticolari Autoportanti di ACAI.
Engineering team- uno staff altamente professionale e dinamico dedicato ai professionisti ed al committente dall’individuazione della migliore  soluzione strutturale al supporto post-vendita.
Innovazione - solo negli ultimi 5 anni Tecnostrutture® ha depositato 17 brevetti e conta partnership con 6 università italiane ed internazionali.
Affidabilità dei processi e delle risorse- la qualità Tecnostrutture è certificata ISO 9001:2000.
Maggiori info su www.tecnostrutture.eu
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Manovra 2020, Decreto Clima, Bonus casa. Quali sono le misure più urgenti? Partecipa