Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Sismabonus 110%, ISI: ‘senza premialità si scoraggiano i lavori più efficaci’
NORMATIVA Sismabonus 110%, ISI: ‘senza premialità si scoraggiano i lavori più efficaci’
CONCORSI

Ancona valorizza la direttrice urbana che va dal Porto al Passetto

di Daniela Colonna

Area di connessione tra la città storica e quella del primo novecento

Commenti 2465

21/09/2010 - Il comune di Ancona ha lanciato un concorso di idee per la riqualificazione e valorizzazione della direttrice urbana che va dal Porto al Passetto.
 
In particolare oggetto del concorso è la riqualificazione centrata sulla identità dello spazio pubblico come bene collettivo fruibile e come fattore principale di connessione tra la città storica e quella del primo novecento.
 
Lungo questa direttrice urbana, che caratterizza morfologicamente Ancona, si susseguono una serie di luoghi dove si svolgono le principali attività legate al lavoro, al commercio ed al tempo libero:
 
- Piazza della Repubblica posta a diretto contatto con il porto, che costituisce il terminale della direttrice urbana pedonalizzata;
 
- Corso Garibaldi che costituisce la spina centrale commerciale della città ottocentesca;
 
- Piazza Cavour che rappresenta lo snodo fra la città ottocentesca e l’espansione del primo novecento, nonché la centralità più importante dell’intero asse;
 
- Viale della Vittoria che struttura tutta l’espansione novecentesca della città costituita dal quartiere Adriatico che si estende da Largo XXIV Maggio fino al Monumento del Passetto affacciato sulla Falesia.
 
Il concorso è aperto agli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori ed agli ingegneri, in forma singola o associata che abbiano i requisiti richiesti dal bando.
 
I concorrenti dovranno presentare le richieste di iscrizione entro il 9 dicembre 2010, mentre gli elaborati, a seguito di una proroga, potranno essere consegnati entro il prossimo 12 gennaio 2011.
 
I premi sono considerati compensi per prestazioni professionali.
Ai concorrenti primi tre classificati nella graduatoria di merito saranno assegnati i seguenti importi:
- primo classificato, 25mila euro;
- secondo classificato, 10mila euro;
- terzo classificato, 6mila euro.
 


Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Edilizia, Superbonus 110%, Semplificazioni. Quali sono le misure più urgenti? Leggi i risultati